Sandi vince e Reiterberger è l’ultimo Campione della STK1000





Markus Reiterberger (alpha Racing-Van Zon-BMW) ha conquistato l’ultimo titolo del Campionato Europeo STK1000 dopo aver ottenuto la terza posizione nel Round francese ACERBIS. Ha tagliato il traguardo alle spalle di Federico Sandi (MOTOCRSA Racing), vincitore della gara, e Roberto Tamburini (Berclaz Racing Team), secondo a Magny-Cours e nella classifica generale.

Il poleman Sandi ha avuto un ottimo spunto e Reiterberger alla prima curva era 3°, mentre Maximilian Scheib (Aprilia Racing Team) è stato autore di una grande partenza che lo ha portato dalla quarta alla seconda posizione. Sandi ha immediatamente messo margine tra sé e gli avversari, nel frattempo Alessandro Delbianco (GULF ALTHEA BMW Racing Team) ha rimontato fino alle posizioni di testa dall’ottava casella.

Reiterberger si è portato in seconda posizione e ha iniziato la sua corsa verso il primo posto, mentre Tamburini recuperava da una partenza lenta arrivando fino alla terza posizione per dare la caccia al rivale. Scheib e Delbianco si sono resi protagonisti di una bella lotta e si sono scambiati spesso le posizione. Ma le opzioni già lievi di vincere il titolo, per Scheib sono svanite a causa di una caduta alla curva 16.

Sandi è riuscito a conquistare la sua prima vittoria nella STK1000, all’ultima gara della classe. Tamburini ha tagliato il traguardo in seconda posizione, mentre il tedesco ha portato a casa l’ultimo gradino del podio ed il Campionato 2018 STK1000.




Florian Marino (URBIS Yamaha Motoxracing STK Team) è quarto e ha beneficiato della lotta tra Scheib e Delbianco, quest’ultimo sesto. Eric Vonnet (MOTOS VIONNET) è settimo, Jan Buehn (alpha Racing-Van Zon-BMW) ottavo, Luca Salvadori (Berclaz Racing Team) nono e Gabriele Ruiu (Team Pedercini Racing) chiude la top 10.

Timothy Joseph Cua Alberto (MOTOCORSA Racing) è caduto alla curva 3 nel primo giro, è stato portato al centro medico per un check-up. A terra anche Alex Suchet (Flembbo Leader Team), senza conseguenze.

Fonte: worldsbk.com



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 4673 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*