F1, Singapore: è doppietta Ferrari!

La Scuderia Ferrari ha conquistato la doppietta numero 84 della propria storia in Formula 1 dominando il dodicesimo Gran Premio di Singapore della storia con Sebastian Vettel che ha preceduto sul traguardo il compagno di squadra Charles Leclerc. Strategia. La vittoria è stata figlia di una strategia perfetta messa in atto dalla squadra, che ha […]Continua a leggere

F1, Singapore: straordinaria pole di Leclerc

Due giri fantastici, inventati da una coppia grandiosa di piloti che hanno saputo sfruttare al meglio una SF90 che pare proprio migliorata anche su piste da alto carico aerodinamico come quella di Singapore: Charles Leclerc ha ottenuto la quinta pole position della stagione, nonché della carriera in Formula 1, mentre Sebastian si schiererà terzo, superato […]Continua a leggere

F1, Singapore: il commento di Raikkonen

Oggi in gara non è successo granché; la macchina si comportava bene e avevamo una buona velocità, ma il più delle volte siamo rimasti bloccati dietro a qualcuno e abbiamo dovuto gestire le gomme. In questa pista è impossibile sorpassare, a meno che chi ti sta davanti non commetta un grosso errore. Potevo vedere che […]Continua a leggere

Arrivabene: “Nulla è perso, fino alla fine”

Oggi chi ha vinto lo ha fatto con merito. Dopo il sorpasso di Sebastian su Verstappen abbiamo provato una strategia aggressiva, tentando l’undercut con le gomme Ultrasoft. Purtroppo, nel giro chiave ci siamo trovati dietro un’altra vettura che non ci ha permesso di essere abbastanza veloci. Nonostante il risultato di oggi, nulla è perduto. Con […]Continua a leggere

F1, Singapore: Vettel commenta la sua gara

Vincere non è mai facile, anche se era il nostro obiettivo. La qualifica di ieri non era andata come volevamo e non eravamo riusciti a dare il meglio di noi stessi. Oggi, partendo dalla terza posizione, dovevamo provare qualcosa di diverso, ma non ha funzionato e ci siamo ritrovati nella stessa posizione all’arrivo. Ero partito […]Continua a leggere

F1: nella noia di Singapore le Ferrari solo 3°e 5°

La legge di Singapore non si smentisce: nella Montecarlo d’Oriente può succedere di tutto, ma spesso anche niente. Con Sebastian sul podio in terza posizione e Kimi in quinta, la Scuderia Ferrari conferma le posizioni di qualifica. Peccato, perché l’inizio della gara aveva fatto sperare in qualcosa di più, ma Seb ha dovuto fare i […]Continua a leggere

Gp Singapore, qualifiche: le Ferrari 3° e 5°

Al termine delle qualifiche del Gran Premio di Singapore, Sebastian Vettel ha conquistato il 3° posto sulla griglia di partenza con il tempo di 1’36’’628, mentre Kimi Raikkonen domani partirà dalla 5° posizione sulla griglia, avendo registrato il crono di 1’36’’794. i piloti della Scuderia Ferrari hanno seguito lo stesso programma in termini di pneumatici, […]Continua a leggere

F1, Singapore, il commento di Vettel

Ho fatto una partenza normale, poi ho cercato di difendere la posizione da Max spostandomi leggermente a sinistra. A quel punto ho sentito un urto sulla fiancata, era la macchina di Kimi. Non sono sicuro di cosa sia successo. Poi mi sono girato alla curva 3, ma questo perché la macchina aveva già riportato danni. […]Continua a leggere

F1, Singapore, l’analisi di Kimi Raikkonen

Alla partenza sono scattato bene, ma poi sono stato colpito; e lì è finita la mia gara. Non credo che avrei potuto fare nient’altro per evitarlo, se non partire male e non trovarmi lì… E’ un vero peccato, una di quelle situazioni che paghi a caro prezzo. Qualunque sia stata la causa o il problema […]Continua a leggere