Tiro con l’arco, a Trapani il primo raduno della nazionale paralimpica

La Nazionale Para-Archery, dopo le tre medaglie conquistate ai Giochi Paralimpici di Tokyo, torna in raduno in vista dei Mondiali Outdoor di febbraio a Dubai. Il raduno comincia domani e termina domenica, presso la Caserma Giannettino di Trapani dove, venerdì 5 febbraio, verrà organizzata anche una conferenza stampa alla presenza delle autorità del Comune di Trapani.

Tiro con l’arco, assegnati i Tricolori Assoluti Compound

Titolo assoluto compound per l’azzurra junior Andrea Nicole Moccia: superata in finale la campionessa uscente Maria Andrea Virgilio, bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Nel maschile bis d’oro per Marco Bruno che aveva vinto nel 2019.

Tokyo 2020, Nespoli d’argento, 2 storiche medaglie per l’arco italiano

E’ stata un’altra giornata storica per il tiro con l’arco. In seguito al bronzo individuale di ieri da parte di Lucilla Boari, oggi è arrivato un altro podio azzurro allo Yumenoshima Park Archery Field. Dopo l’argento a squadre a Pechino 2008 e l’oro a squadre a Londra 2012 Mauro Nespoli conquista l’argento individuale a Tokyo al termine di una finale tesissima vinta dal turco Mete Gazoz al quinto set per 6-4. Per la prima volta l’Italia chiude i Giochi Olimpici con due podi individuali.

Tiro con l’arco, domani in campo Nespoli, Paoli e Musolesi

Mauro Nespoli, Alessandro Paoli e Federico Musolesi domani scendono in campo per il Torneo di Qualificazione Olimpica. Per ottenere uno dei 3 pass a squadre per Tokyo bisognerà salire sul podio. In campo ci saranno 38 Nazioni e 153 arcieri. I match verranno trasmessi il live streaming. Domenica tocca alle azzurre Chiara Rebaglia, Lucilla Boari e Tatiana Andreoli.