Calcio, Citizen Academy, Eccellenza, Giubbini: “Non si molla nulla, servirebbe qualche risultato”

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Ora o mai più. Il Citizen Academy farà di tutto per salvarsi nel campionato di Eccellenza. Da domenica la squadra del presidente Tonino D’Auria, di fatto, inizierà il suo campionato nella speranza di agganciare quantomeno i play out e poi giocarsi lì le chance di salvezza. In questo momento per il club di stanza a Ciampino riuscire a restare nel massimo campionato calcistico regionale sembra un’impresa, ma i punti di distanza dal terzultimo posto sono otto e con undici partite da giocare i giochi sono ancora aperti. Nel prossimo turno il Citizen Academy farà visita alla Luiss che al momento è ai limiti tra la zona play out e la salvezza diretta.

Le parole di Giubbini

“Una squadra valida, ma possiamo giocarcela – dice il centrocampista classe 2003 Luca Giubbini – Tra le fila della squadra avversaria gioca Diakitè, io sono tifoso laziale e mi farà piacere sfidarlo, ma la cosa più importante sarà centrare i tre punti. Sono convinto che con un risultato positivo questa squadra potrebbe prendere la consapevolezza che le manca e dare una svolta al suo campionato. Di certo non molliamo per niente e continuiamo a lavorare duro per cercare di raggiungere il nostro obiettivo. Nelle prime giornate del girone di ritorno abbiamo sfidato le squadre di alta classifica, ora arriva un calendario un po’ meno tosto e vogliamo giocarci le nostre carte”.

Il Citizen Academy vuole mettere al più presto alle spalle lo scivolone interno di domenica scorsa contro il Pomezia (0-6). “Siamo stati in partita fino al terzo gol avversario, poi ci siamo sciolti e questo non va bene. Di fronte, però, avevamo una squadra molto forte che non a caso si giocherà fino all’ultimo la promozione in serie D”.

La chiusura di Giubbini è sul suo approdo al Citizen Academy. “Ero al Nettuno nella prima parte di stagione, ma parlando col presidente D’Auria ho avvertito subito la sua fiducia. Inoltre ho trovato un gruppo sano e di buona qualità, sono convinto che questa squadra valga più della classifica attuale”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick