WSSP, Aegerter vince ad Assen

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
assen

Gara 1 del Round Motul di Olanda al TT Circuit Assen valida per il Campionato del Mondo FIM Supersport termina a cinque giri dalla fine con le bandiere rosse. La vittoria va a Dominique Aegerter (Ten Kate Racing Yamaha) che precede Glenn van Straalen (EAB Racing Team) per soli 81 millesimi.

 

MENO DI UN DECIMO: tante emozioni per van Straalen

Aegerter riduce le distanze nei confronti di van Straalen che era andato in testa e al 14° giro tra le curve 13 e 14 si mette alle spalle l’olandese. Poco dopo la gara viene definitivamente interrotta con le bandiere rosse esposte per l’incidente che avviene tra Tom Booth-Amos (Prodina Racing WorldSSP) e Marcel Brenner (VFT Racing). Per Aegerter arriva dunque la 12^ vittoria nel WorldSSP e la seconda stagionale. Questo per Yamaha è il 120° successo nella classe intermedia mentre Van Straalen festeggia il suo primo podio nel WorldSSP. Nicolò Bulega (Aruba.it Racing WorldSSP Team) termina terzo e conquista il suo secondo podio nel WorldSSP dopo quello ottenuto in Gara 2 al MotorLand Aragon.

 

GRANDE LOTTA ALLE SPALLE DEL PODIO

Jules Cluzel (GMT94 Yamaha) chiude quarto davanti al suo ex compagno di box Federico Caricasulo (Althea Racing) e a Niki Tuuli (MV Agusta Reparto Corse) che recupera diverse posizioni dopo una partenza non ottima.

 

MIGLIORI RISULTATI IN CARRIERA: a chiudere la top ten

Settimo posto per Hannes Soomer (Dynavolt Triumph) davanti a Patrick Hobelsberger (Kallio Racing), al suo miglior risultato nel WorldSSP con cui precede Raffaele De Rosa (Orelac Racing VerdNatura WorldSSP) e Leonardo Taccini (Ten Kate Racing Yamaha): anche per lui questo decimo posto rappresenta la miglior prestazione nella classe intermedia.

 

GLI ALTRI IN ZONA PUNTI

Adrian Huertas (MTM Kawasaki) chiude 11° e si mette alle spalle il rookie Yari Montella (Kawasaki Puccetti Racing), Unai Orradre (Yamaha MS Racing), l’esordiente Oli Bayliss (Barni Spark Racing Team) – che conquista i suoi primi punti nel WorldSSP – e Bahattin Sofuoglu (MV Agusta Reparto Corse).

Kyle Smith (VFT Racing) è 16° davanti a Jaimie van Sikkelerus (MPM Routz Racing), Jeffrey Buis (Motozoo Racing by Puccetti), Filippo Fuligni (D34G Racing), al rookie Maximilian Kofler (CM Racing), Eugene James McManus (Motozoo Racing by Puccetti), Peter Sebestyen (Evan Bros. WorldSSP Yamaha Team) e Federico Fuligni (D34G Racing).

Fonte: worldsbk.com
[smiling_video id=”267454″]

var url267454 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1161&evid=267454”;
var snippet267454 = httpGetSync(url267454);
document.write(snippet267454);

[/smiling_video]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick