MotoGp, Aragon: le qualifiche delle Ducati

 MotoGp, Aragon: le qualifiche delle Ducati


Le qualifiche del GP d’Aragona, disputate questo pomeriggio al MotorLand Aragón (Spagna) e teatro domani del tredicesimo Gran Premio del Campionato Mondiale MotoGP 2021, resteranno nella storia di Ducati. Grazie al record della pista in qualifica (1:46.322), Pecco Bagnaia ha infatti siglato la cinquantesima pole position della casa costruttrice bolognese in MotoGP.

Quarto al termine delle prime tre sessioni di libere, il pilota italiano del Ducati Lenovo Team era riuscito ad ottenere questa mattina l’accesso diretto alla Q2, dimostrando di avere un ottimo passo gara nel turno successivo di FP4. Durante la qualifica Pecco ha saputo portare a termine un time attack impeccabile, migliorando di 313 millesimi il precedente record di Marc Márquez, risalente al 2015.

A completare un quadro perfetto per la squadra italiana Jack Miller, il più veloce ieri e quinto complessivamente oggi dopo le prime tre sessioni di libere, ha ottenuto il secondo miglior tempo in qualifica (1:46.688) e partirà accanto al compagno di squadra.

Francesco Bagnaia (#63 Ducati Lenovo Team) – 1° (1:46.322)

“Sono davvero molto contento perché per la prima volta sono riuscito ad essere veloce qui al MotorLand Aragón. Fin dalle prime sessioni mi sono subito sentito a mio agio sulla Desmosedici GP e non abbiamo dovuto effettuare nessuna modifica di setup. Abbiamo solo continuato a girare, migliorando costantemente il ritmo e nella FP4 di questo pomeriggio siamo stati davvero competitivi. In qualifica ho segnato un tempo davvero incredibile e saper di aver battuto un record rimasto intatto dal 2015 mi dà molta carica. Speriamo di riuscire a proseguire questo trend positivo anche domani in gara”.

Jack Miller (#43 Ducati Lenovo Team) – 2° (1’46.688)

“È un giorno fantastico per Ducati e sono davvero molto felice, sia per me che per Pecco! Abbiamo davvero fatto grandi passi in avanti, considerando che lo scorso anno entrambi non eravamo riusciti ad andare oltre la Q1, mentre domani partiremo dalla prima e seconda posizione in griglia! Mi sento davvero a mio agio sulla moto, sono soddisfatto del mio ritmo, e pronto ad affrontare la gara di domani. Prevedo una prova combattutissima con molti piloti in lotta per la vittoria, perciò dovremo cercare di adottare una strategia intelligente e gestire bene il consumo delle gomme”.

Il Ducati Lenovo Team tornerà in pista domattina alle ore 9:40 per il warm up, mentre il GP d’Aragona prenderà il via alle ore 14:00 locali sulla distanza di 23 giri.

var url197699 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1161&evid=197699”;
var snippet197699 = httpGetSync(url197699);
document.write(snippet197699);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *