Tokyo 2020: Vito Dell’Aquila è medaglia d’oro di Taekwondo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
tokyo

Vito Dell’Aquila è medaglia d’oro nel taekwondo, categoria -58 kg, ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Il 20enne di Mesagne ha sconfitto il tunisino Mohamed Khalil Jendoubi per 16-11. E’ la prima medaglia del metallo più prezioso per l’Italia all’Olimpiade.

Chi è Vito Dell’Aquila

Vito Dell’Aquila è anche il primo medagliato olimpico italiano nato nel nuovo millennio, il 3 novembre del 2000. Lo stesso anno in cui il taekwondo ha esordito nel programma olimpico a Sydney. Dell’Aquila si avvicina al taekwondo grazie a suo padre, appassionato di arti marziali, che lo porta nella palestra di Roberto Baglivo, già allenatore di Carlo Molfetta, anche lui di Mesagne e primo oro in assoluto nella disciplina, a Londra 2012. È appassionato di musica e fotografia, ma sogna di diventare giornalista.

(Ph da Fb Italia Team)

Fonte: agenzia dire.it
[smiling_video id=”189702″]

var url189702 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1161&evid=189702”;
var snippet189702 = httpGetSync(url189702);
document.write(snippet189702);

[/smiling_video]

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick