Per i campionati 3 contro 3 di Basket, mobilità green con GaiaGo e Pick-Roll

 Per i campionati 3 contro 3 di Basket, mobilità green con GaiaGo e Pick-Roll


In occasione delle due tappe romane dei campionati 3 contro 3 della Federazione Italiana Pallacanestro, chi aderisce al torneo tramite la app di Pick-Roll, può raggiungere il campo da gioco in modo gratuito e sostenibile utilizzando i vettori in sharing aggregati dalla piattaforma GaiaGo.

Il weekend del 3 e 4 luglio

Il weekend del 3 e 4 luglio approda a Roma, sul campo di Largo Settimio Passamonti, il 3×3 ITALIA FIP CIRCUIT, Campionato della Federazione Italiana Pallacanestro, con il match tutto al femminile del torneo “SFL Under the Ring”, che replicherà il weekend del 17 e 18 luglio prossimi con gli incontri delle squadre maschili. In occasione della tappa romana del circuito di tornei federali, GaiaGo, prima UrbanTech Mobility Company a integrare la mobilità negli spazi e ad aggregarla sul territorio, e Pick-Roll, startup che offre soluzioni tecnologiche innovative allo sport system, proseguono il roadshow In and Out con l’obiettivo di portare nel mondo dello sport una mobilità più inclusiva e sostenibile.

Il format metterà a disposizione della community di Pick-Roll minuti di mobilità gratuita da utilizzare sull’app di GaiaGo per spostarsi e raggiungere i campi da gioco con i monopattini in sharing di Dott, operatore partner del progetto attivo su Roma.

La collaborazione con Pick-Roll non solo dimostra la nostra grande ambizione a presidiare il mondo dello sport, ma anche il nostro desiderio di valorizzare le comunità e il territorio creando un boost per l’inclusività – spiega Mattia Zara, Direttore Marketing GaiaGo -. Il nostro obiettivo, con questo progetto, è di incentivare gli utenti a praticare la propria passione per il basket e a farlo attraverso una mobilità sostenibile. Da oggi, la community di Pick-Roll potrà raggiungere i campi presenti sul territorio nazionale utilizzando la nostra piattaforma, che ad oggi include i principali servizi di sharing mobility ma che punta ad aggregare tutte le forme di mobilità”.

Nei due giorni di gare

Nei due giorni di gare, Dott e GaiaGo presidieranno i campi da gioco promuovendo la cultura della mobilità condivisa, inclusiva e sostenibile e fornendo tutte le informazioni utili al corretto uso dei loro vettori nel rispetto delle norme di sicurezza.

Con GaiaGo abbiamo immaginato un nuovo modo di vivere lo sport, più sano, rispettoso e attento. Questa partnership rappresenta un’occasione preziosa per Pick-Roll per comunicare, attraverso azioni concrete, i valori del brand e per sensibilizzare la nostra giovane community sulla sostenibilità ambientale, tematica oggi quanto più attuale e rilevante. Con GaiaGo, in sinergia con i partner di Pick-Roll, metteremo a disposizione della community dei crediti di mobilità green gratuiti per consentire agli utenti di raggiungere il playground nelle vicinanze. Insieme vogliamo portare valore aggiunto al territorio, all’ambiente e alla collettività, con la speranza che i nostri membri possano abituarsi a comportamenti e stili di vita sempre più responsabili” commenta Dario Ferretti, fondatore di Pick-Roll.

Il roadshow, che prende il nome dalla terminologia tecnica del basket e al dentro/fuori dal campo da gioco, vuole essere un’occasione concreta per mostrare come sia possibile coniugare la pratica sportiva con una mobilità alternativa e rispettosa dell’ambiente.

Per maggiori informazioni e dettagli sul tour In and Out: https://www.gaiago.com/it/progetti/progetto-pick-roll/

 

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *