Napoli-Lazio: 5-2

 Napoli-Lazio: 5-2


Napoli: Meret, Di Lorenzo, Manolas (71′ Rrahmani), Koulibaly, Hysaj, Fabian Ruiz, Bakayoko (89′ Lobotka), Politano (71′ Lozano), Zielinski (82′ Elmas), Insigne, Mertens (71′ Osimhen). A disp.Contini, Idasiak, Cioffi, Zedadka, Mario Rui, Maksimovic, Petagna. All.Gennaro Gattuso

Lazio: Reina, Marusic, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic Savic (84′ Akpa Akpro), Leiva (58′ Cataldi), Luis Alberto (64′ Pereira), Fares (64′ Lulic), Correa, Immobile (84′ Muriqi). All. Simone Inzaghi

Arbitro: Di Bello di Brindisi
Marcatori: 7′ L. Insigne, 12′ M. Politano, 53′ L. Insigne, 65′ D. Mertens, 70′ Immobile, 74′ Milinkovic Savic, 80′ V. Osimhen
Note: ammoniti Milinkovic, Manolas, Radu, Fabian Ruiz, Di Lorenzo, Pereira.

Cronaca

La Manita azzurra si agita nel cielo del Maradona. Il Napoli batte la Lazio e segna 5 gol, uno più bello dell’altro. Inizia subito Insigne che su rigore apre lo spettacolo. Poi Politano dribbla anche i ciuffi d’erba e infila il palo vicino di Reina in controtempo. L’intervallo è solo una parentesi tra le parole Lorenzo Insigne. Il capitano in apertura di ripresa inventa un arcobaleno che si illumina all’incrocio. La magia è nell’aria ed è l’artista fiammingo a squarciare l’orizzonte azzurro. Mertens dipinge un destro al volo che è un capolavoro rinascimentale. Dries è sempre più re dei bomber all time. La Lazio ha una doppia scossa di orgoglio, ma è Osimhen a mettere la V di Victor e di Vittoria sulla sfida con un gol rapace che chiude la serata. Applausi a scena aperta. Quella splendida manita nel cielo del Maradona…

Fonte: sscnapoli.it

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *