Moto3: Acosta stratosferico!

 Moto3: Acosta stratosferico!


Chi l’ha detto che per vincere è obbligatorio scattare dalla pole position? Si può anche partire dalla pitlane: il motociclismo è imprevedibile e la Moto3™ ne è la conferma. Se poi ci aggiungiamo anche un rookie fortissimo e molto temibile il quadro è completo: Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) prende il via dai box dimostrando tutta la sua classe e il suo talento.

Gradino più alto

Il Tissot Grand Prix of Doha al Losail International Circuit è dell’esordiente sedicenne che per la seconda volta di fila in una settimana sale sul podio. Stavolta però lo attende il gradino più alto. Alla bandiera a scacchi batte Darryn Binder (Petronas Sprinta Racing) e Niccolò Antonelli (Avintia Esponsorama Moto3) che brucia Andrea Migno (Rivacold Snipers Team): il pilota di Cattolica può così festeggiare il suo primo podio del 2021.

Fonte: motogp.com

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *