Napoli-Sassuolo: 0-2

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
napoli

Napoli: Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj (70′ Mario Rui), Fabian Ruiz, Bakayoko, Politano (78′ Zielinski), Mertens (70′ Elmas), Lozano (65′ Petagna), Osimhen. A disp.Meret, Contini, Rrahmani, Malcuit, Ghoulam, Maksimovic,  Demme, Lobotka. All.Gennaro Gattuso

Sassuolo: Consigli, Ayhan, Chiriches, Ferrari, Rogerio, Lopez, Locatelli, Muldur (80′ Kyriakopoulos), Traore (68′ Defrel), Boga (80′ Obiang), Raspadori (88′ Marlon). All. Roberto De Zerbi

Arbitro: Mariani di Aprilia
Marcatori: 59′ Locatelli, 90’+5′ Lopez
Note: ammoniti Locatelli, Bourabia, Ospina.

Il Sassuolo vince al San Paolo nella prima domenica di novembre

Decidono due gol nel secondo tempo dopo un’ora giocata palla su palla, con gran ritmo e con il Napoli che nel primo tempo ha due occasioni per cambiare il destino alla partita. Prima una incursione rapace di Osimhen che però trova il muro di Consigli in uscita e poi con un destro di Fabian dall’altezza del dischetto che sempre il portiere emiliano salva con un balzo prodigioso. Poi è il Sassuolo che passa nella ripresa con un rigore assegnato dal VAR e messo dentro da Locatelli. Il Napoli sfiora il pari con un destro al volo di Mertens che potrebbe reindirizzare la sorte del match. Ma il pallone non entra e nel finale il Sassuolo blinda con un contropiede di Lopez il successo, dopo un dubbio intervento in area su Osimhen che l’arbitro lascia correre. Prima sconfitta del Napoli sul campo in campionato. Si ricomincia giovedì in Europa con la sfida in Croazia per un cammino senza sosta…

Fonte: sscnapoli.it

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick