MotoGp, Le Mans: le qualifiche delle Ducati

 MotoGp, Le Mans: le qualifiche delle Ducati


Danilo Petrucci scatterà dalla prima fila nel Gran Premio di Francia, in programma domani sul Bugatti Circuit di Le Mans. Veloce fin dalle prime battute del fine settimana, sia sul bagnato che in condizioni di asciutto, il pilota ternano ha ottenuto l’accesso alla Q2 dopo essere stato il più veloce nel turno di Q1. Nella seconda e decisiva sessione di qualifica, Danilo ha saputo migliorare ancora il suo personal best, chiudendo con il terzo tempo in 1:31.674, a 359 millesimi dalla pole position di Quartararo.

Andrea Dovizioso, che ha invece preso parte direttamente alla Q2 dopo aver chiuso la FP3 con il decimo tempo, scatterà dalla sesta posizione in griglia nel nono appuntamento della stagione MotoGP 2020. Il pilota forlivese ha saputo sfruttare bene la gomma morbida durante il secondo turno di qualifica, fermando il cronometro sotto l’1:32 in diverse occasioni e ha ottenuto il sesto tempo in 1:31.722, a soli 48 millesimi dal compagno di squadra.

Jack Miller, con la Ducati Desmosedici GP del Pramac Racing Team, completa la prima fila insieme a Quartararo e Petrucci. Il pilota australiano ha ottenuto il secondo miglior tempo in 1:31.537, sfiorando la pole position di pochi millesimi.

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – 1:31.674 (3°)

“Sono felice di essere tornato in prima fila dopo un lungo periodo difficile. Fin da questa mattina sentivo di avere il potenziale per poter disputare una buona qualifica. Purtroppo nella FP3 ho trovato in pista numerose bandiere gialle e ho perso l’opportunità di segnare un buon crono e accedere direttamente alla Q2. Nonostante ciò siamo riusciti a fare un’ottima qualifica. Partire davanti è sicuramente molto importante per domani, visto che almeno dieci piloti hanno il passo per poter lottare per il podio. Dopo l’ultima gara in Catalunya ho ritrovato un buon feeling in frenata e anche le basse temperature mi potranno aiutare, per questo sono molto fiducioso di poter ottenere un buon risultato”.

Andrea Dovizioso (#04 Ducati Team) – 1:31.722 (6°)

“Sono molto soddisfatto della qualifica di oggi. Il mio feeling con la moto era molto buono e anche se non sono riuscito a chiudere un giro perfetto, abbiamo ottenuto la partenza dalle prime due file, che è sempre il nostro obiettivo principale in qualifica. Anche il nostro ritmo in vista della gara di domani è buono. Abbiamo ancora alcuni aspetti da migliorare per essere sicuri di poter lottare con i primi per tutta la durata della gara, ma rispetto ad altre piste le mie sensazioni qui sono migliori e per questo sono molto fiducioso per domani”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *