I numeri di Milan-Bologna

 I numeri di Milan-Bologna


Un vittoria netta, che non ammette repliche. Grazie ai gol di Saelemaekers, Çalhanoğlu, Bennacer, Rebić e Calabria, il Milan supera per 5-1 il Bologna portandosi a quota 56 punti in classifica. Una vittoria importante, riassunta da queste X statistiche.

1- Dalla ripresa del campionato, il Milan è la squadra che ha segnato più reti in Serie A (25 gol).

2- Il Milan ha segnato almeno due gol in tutte le ultime otto gare di Serie A: i rossoneri non fanno meglio da settembre 1999 (nove in quel caso).

3- Inoltre la squadra di Pioli ha segnato almeno tre gol per tre partite interne consecutive in Serie A per la prima volta da novembre 2011.

4- Nell’anno solare 2020, solo Erling Håland (13 gol) e Robert Lewandowski (12) hanno segnato di più reti su azione di Ante Rebić (11) nei top-5 campionati europei.

5- Il Bologna è la prima squadra contro cui il Milan segna almeno due gol nel corso del primo tempo sia all’andata che al ritorno in un singolo campionato dal Palermo nel torneo 2015/16.

6- Hakan Çalhanoğlu ha stabilito il suo record di marcature in Serie A (sette) in una singolo stagione. L’ultimo campionato in cui ha fatto meglio risale all’edizione 2014/15 di Bundesliga con il Bayer Leverkusen (otto gol).

7- Alexis Saelemaekers è solamente il secondo giocatore belga ad aver trovato la rete in Serie A con la maglia del Milan, dopo Eric Gerets a settembre 1983 contro il Verona. Il belga, ha segnato il gol più rapido del Milan in Serie A (dopo 9 minuti e 49 secondi) da Suso ad ottobre 2018 contro il Genoa (3:38).

8- Il Milan ha mandato in gol cinque giocatori differenti in una singola partita di Serie A per la prima volta da novembre 2012.

9- Il Milan ha effettuato 13 tiri nello specchio, i rossoneri non hanno mai fatto meglio in questo campionato: in generale l’ultima volta che ne hanno tentati di più risale ad agosto 2010 contro il Lecce (14 in quel caso).

10- Simon Kjær ha disputato oggi la sua 100° partita in Serie A, mentre per Giacomo Bonaventura si è trattato oggi della sua 250ª presenza nella competizione.

Fonte: acmilan.com

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *