Ginnastica ritmica, Serie A2, la Polimnia Ritmica Romana vince la 1° prova di campionato

 Ginnastica ritmica, Serie A2, la Polimnia Ritmica Romana vince la 1° prova di campionato


Nuovo successo per la Polimnia Ritmica Romana. Sabato 1 febbraio a Fabriano (Ancona) la squadra romana di ginnastica ritmica ha vinto la prima prova del campionato di Serie A 2.

Inizia così nel migliore dei modi

Inizia così nel migliore dei modi l’avventura della società capitolina in quello che è “il Campionato più bello del mondo”, ovvero il Campionato Nazionale di serie A di ginnastica ritmica.

Una vittoria arrivata grazie alle brillanti prestazioni delle giovani fuoriclasse Martina Lamberti ed Elizabeta Havryliv, guidate dall’inossidabile capitano Elisa Todini e supportate dalla stella bulgara Neviana Vladinova. La squadra verdolina, già reduce dal successo al 13° Helioupolis Cup di Atene, ha ottenuto con questa vittoria i primi 30 punti speciali, preziosi per la qualificazione alla finalissima di Torino. Al secondo e terzo posto si sono classificate rispettivamente le società SGM Forza e Coraggio – Ginnastica ritmica e A.S.D. Olimpia Senago.

Soddisfazione per il risultato

Soddisfazione per il risultato è stata espressa dalle componenti dello staff tecnico, Liliana Iacomini, Marzia Farlò e Michela Conti: “questa vittoria ci da grande entusiasmo e ci conferma tra le squadre più competitive di questo campionato, ma la strada è ancora lunga, dobbiamo affrontare altre due prove e tutte le squadre in gara sono molto forti, quindi facciamo un passo per volta… Per il momento l’obbiettivo resta quello di qualificarci per la prestigiosa Final Six di Torino e lavoreremo al massimo per questo. Se poi ci saremo daremo ovviamente l’anima per fare il meglio: salire sul podio significherebbe essere promosse in A1, un sogno meraviglioso, che però si deve costruire rimanendo con i piedi per terra e lavorando sodo ogni giorno. La nostra squadra è unitissima, seppure sia formata da ginnaste di età molto diverse: c’è tanta complicità e tutte hanno voglia di dare il proprio contributo. Comunque vada noi siamo già orgogliose delle nostre ragazze”.

La seconda prova di Campionato si svolgerà sabato 15 febbraio a Eboli (Salerno).

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *