Vis Ariano Accadia–Battipagliese 1929: 0-1

 Vis Ariano Accadia–Battipagliese 1929: 0-1


Nella terza giornata del campionato di Eccellenza, girone B, la Battipagliese raccoglie la prima
vittoria in campionato, dopo due pareggi consecutivi, battendo a domicilio la Vis Ariano Accadia
per una rete a zero grazie ad una rete nei minuti finali di Nicola Delle Donne. La partita ha visto un
lento predominio della Battipagliese che dopo un primo tempo in sordina, ma comunque con un
paio di occasioni interessanti soprattutto con Trimarco, nella ripresa aumenta i giri e prima sbaglia
un calcio di rigore con lo stesso attaccante ex San Tommaso (palla alta sopra la traversa) e poi trova
la rete che vale tre punti con il neo entrato Delle Donne che inventa un pallonetto dal nulla. Un gol
bellissimo che vale il prezzo del biglietto.
Questo il tabellino dell’incontro:
VIS ARIANO 0
BATTIPAGLIESE 1
RETI: 46’s.t. Delle Donne
VIS ARIANO: Formisano, Grasso, Thibaut, Imparato, Magliocca, Salif, Sekou, Luzzi (dal
35’Keba), Capodilupo, Sorrentino (dal 24’s.t. Mounard), Fodè (dal 24’s.t. Ndoci). A disposizione:
Sorrentino, Nunziata, Bernardo, Galasso, Di Furia, Giulian. Allenatore: Del Vecchio
BATTIPAGLIESE: Spicuzza, Formisano (dal 13’s.t. Delle Donne), Troisi, Lopetrone, Russo,
Manzi, Ronga, Tenneriello, Trimarco, Falco (dal 32’s.t. Sansone), Senatore. A disposizione: Farina,
Anzalone, Toscano, Pelosi, Di Lillo, Novi, Esposito. Allenatore: Viscido
ARBITRO: Signor Giovanni Matteo di Sala Consilina
ASSISTENTI: Signor Porcelli di Benevento e signor Pulzone di Avellino
NOTE: Ammoniti: Imparato, Grasso, Magliocca e Falco. Al 35’s.t. Trimarco (B) tira alto un calcio
di rigore.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *