Dopo la spettacolare vittoria di Andrea Dovizioso dieci giorni fa in Austria al Red Bull Ring, il Ducati Team arriva ora nel Regno Unito per uno degli eventi più tradizionali del mondiale MotoGP, il British Grand Prix. Il circuito di Silverstone sarà nuovamente teatro dell’ultimo appuntamento di agosto del mondiale MotoGP, il dodicesimo e, a causa della cancellazione della gara dell’anno scorso, è stato proprio Dovizioso ad ottenere l’ultimo successo in Inghilterra con la sua vittoria del 2017 sulla Ducati.

Con il trionfo nel GP d’Austria, il pilota di Forlí ha raggiunto 172 punti in classifica a 58 lunghezze dal leader Marc Márquez. Danilo Petrucci arriva invece a Silverstone con l’obiettivo di difendere la terza posizione in classifica: il pilota ternano, con 136 punti, mantiene un vantaggio di 12 rispetto ad Alex Rins, quarto. Petrucci ritorna sul circuito dove ottenne il suo primo podio in MotoGP, la seconda posizione nel 2015, alla guida della Desmosedici GP del Pramac Racing Team.

Nella classifica costruttori Ducati è sempre in seconda posizione con 202 punti, a 34 lunghezze da Honda, mentre la squadra italiana è al comando della classifica riservata ai team con 308 punti.

Andrea Dovizioso (# 04 Ducati Team) – 2° (172 punti)
“Non c’è nulla che dia più soddisfazione e sicurezza di una vittoria, e così arriviamo a Silverstone con il morale molto alto. Il nostro risultato al Red Bull Ring non è arrivato per caso, perché abbiamo lavorato molto bene nei due fine settimana di gara consecutivi e i risultati ci hanno dato ragione. Anche se le caratteristiche del tracciato inglese non sono così favorevoli per noi come Brno e Zeltweg, abbiamo già dimostrato che anche a Silverstone possiamo essere molto veloci, come nel 2017 quando abbiamo vinto la gara. Il meteo, come sempre, svolgerà un ruolo importante e bisognerà essere pronti ad adattarsi a qualsiasi circostanza.”

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – 3º (136 punti)
“Sicuramente le ultime due sono state le mie peggiori gare dell’anno ed ora l’obiettivo è di voltare pagina il prima possibile, iniziando a dimostrare a Silverstone che ci meritiamo la terza posizione in campionato. Su questo circuito ho dei bei ricordi, soprattutto per il podio del 2015, e penso che se ci concentreremo fin dalla prima sessione potremo essere competitivi. Ci sarà molta concorrenza e l’incertezza del meteo qui in Inghilterra è sempre un fattore da considerare, che può condizionare la gara. Sono però determinato ad ottenere un buon risultato.”

Il Ducati Team scenderà in pista sul tracciato di Silverstone venerdì 23 agosto dalle 9:55 (10:55 in Italia) per la prima sessione di prove libere. La gara è in programma domenica 25 agosto alle 13:00 ora locale, le 14:00 in Italia, sulla distanza di 20 giri.

Informazioni sul circuito

Paese: Regno Unito
Nome: Circuito di Silverstone
Giro veloce: Márquez (Honda), 2:01.560 (174.7 km/h) – 2017
Record del circuito: Márquez (Honda), 1:59.941 (177,0 km/h) – 2017
Velocità massima: Iannone (Ducati), 332,4 km/h – 2015
Lunghezza del tracciato: 5,9 km
Durata della gara: 20 giri (118,0 km)
Curve: 18 (8 a sinistra, 10 a destra)

Risultati 2018
Podio: –
Pole Position: –
Giro veloce: –

Informazioni sui piloti

Andrea Dovizioso
Moto: Ducati Desmosedici GP
Numero: 04
Età: 33 (nato il 23 marzo 1986 a Forlimpopoli)
Residenza: Forlì (Italia)
Gare disputate: 305 (207 x MotoGP, 49 x 250cc, 49 x 125cc)
Primo GP: 2008 Qatar (MotoGP), 2005 Spagna (250cc), 2001 Italia (125cc)
Vittorie: 23 (14 x MotoGP, 4 x 250cc, 5 x 125cc)
Prima vittoria: 2009 Gran Bretagna (MotoGP), 2006 Catalunya (250cc), 2004 Sudafrica (125cc)
Pole: 20 (7 x MotoGP, 4 x 250cc, 9 x 125cc)
Prima pole: 2010 Giappone (MotoGP), 2006 Francia (250cc), 2003 Francia (125cc)
Titoli mondiali: 1 (1 x 125cc)

Danilo Petrucci
Moto: Ducati Desmosedici GP
Numero: 9
Età: 28 (nato il 24 ottobre 1990 a Terni)
Residenza: Forlì (Italia)
Gare disputate: 129 (MotoGP)
Primo GP: Qatar 2012 (MotoGP)
Vittorie: 1
Prima vittoria: 2019 Italia (MotoGP)
Pole: –
Titoli mondali: –

Informazioni sul campionato

Classifica piloti
Andrea Dovizioso (# 04 Ducati Team) – 2° (172 punti)
Danilo Petrucci (# 9 Ducati Team) – 3° (136 punti)

Classifica costruttori
Ducati – 2° (202 punti)

Classifica team
Ducati Team – 1° (308 punti)