Moto2: la gara del Team MV Agusta Temporary Forward Racing

 Moto2: la gara del Team MV Agusta Temporary Forward Racing


Si è concluso sotto un cielo coperto e davanti agli occhi di tifosi e appassionati che hanno gremito le tribune del Red Bull Ring, il Gran Premio d’Austria, undicesima tappa del Motomondiale. Dopo un turno di Warm Up caratterizzato da scrosci, i piloti del team MV Agusta Temporary Forward Racing Stefano Manzi e Dominique Aegerter sono arrivati a ridosso della zona punti, rispettivamente sedicesimo e diciassettesimo.

Il riminese Manzi, dopo un inizio gara trascorso in bagarre con un altro pilota, ha poi mantenuto un buon passo fino al termine, chiudendo a poco più di 20 secondi dal primo classificato.

Dall’altro lato del box, invece, lo svizzero Aegerter ha effettuato una buona partenza, non riuscendo però poi a tenere una velocità costante da fargli guadagnare ulteriori posizioni.

La squadra ora è già concentrata per i test di domani, che avranno luogo sullo stesso circuito austriaco, per poi ripresentarsi al via della successiva tappa del campionato che andrà in scena a Silverstone il week end del 23,24 e 25 agosto

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *