Al Circuito del Sele tutto pronto per il Moto in Tour

 Al Circuito del Sele tutto pronto per il Moto in Tour


“Moto in Tour” è il Motoraduno che si terrà il 30 Giugno, ore 9.00, presso il Circuito del Sele, a Battipaglia (SA), preannunciandosi come un mix di passioni e adrenalina. Progettato come una giornata intensa di eventi e show, il Circuito del Sele sarà la location dove accorreranno da tutta la Regione centinaia di motociclisti. Varie le aree a disposizione: parcheggio ospitality, area gara gimkana, area soft air a cura dell’associazione Free Company, area food, area esposizione, circuito pista per dimostrazioni a cura di team professionisti. Il raduno e la gara di gimkana è inserito nel calendario ufficiale FMI, per cui tappa a cui non poter davvero mancare. Sicuramente di grande effetto sarà il taxi drift, ovvero la possibilità di girare in una vera auto da drift nel circuito,con il Prof. Traverso, pilota professionista del panorama nazionale. Il motoraduno è organizzato dal Motoclub Di Guida Moto Street, motoclub Di Guida Moto che da anni opera con successo nel settore offroad partecipando a competizioni Regionali e Nazionali, organizzando gare di motocross ed enduro con estrema professionalità. Accanto al Motoclub Di Guida, organizzatore vulcanico è Dobermannstyle nella persona del graphic designer, Antonio Iovane, sempre pronto a sorprendere il mondo motoristico con le sue idee.
Ad essere attesa è l’esposizione di moto nuove Ktm e Husqvarna a cura del concessionario Moto Di Guida con lo staff MDG, tecnici specializzati sospensioni WP, infine; grande reunion KTM dove i possessori del noto brand potranno usufruire dell’area riservata dal Concessionario. L’area custom sarà a cura di Officina 83; qui si potranno ammirare anche le famose auto “Muscle car” La Roadmaster Garage, infatti, associazione specializzata in auto americane d’epoca esporrà le famose auto americane di grossa cilindrata, protagoniste in tanti film anni ‘70/80. Sarà presente anche la scuola di pilotaggio in pista, l’associazione TUTTIINPISTA, infatti, con il presidente Roberto Amich, darà vita all’ esposizione di moto da pista offrendo informazioni su come incominciare le attività sportive . Una bellissima collaborazione è quella nata con l’Associazione “MotoTerapia” presso il box presente nell’ambito del motoraduno con personale a disposizione per qualsiasi informazione sul “progetto mototerapia” . Verrà proiettata poi una seduta di motoTerapia e si potranno ricevere, con una donazione simbolica, i gadget ufficiali (papillon e patch) Il motoraduno offrirà paddock team corsa, area bike wash organizzata da OneMatic di Pontecagnano, supporto fotografico grazie a Reset Digitale, noto sito online di forniture fotografiche; il settore abbigliamento a supporto a cura di Capece abiti per team personalizzati, a cura del nuovo brand Freestyle Bastard; caffè offerto a tutti dall’azienda salernitana Caffè Cutelli; noleggio kart a cura del Circuito del Sele.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...



Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *