Torneo di Montreux: le azzurre battute in semifinale 3-0 dal Giappone

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Nella semifinale del Torneo di Montreux le azzurre di Davide Mazzanti sono state sconfitte 3-0 (25-21, 25-14, 25-17) dal Giappone. Domani l’Italia chiuderà la competizione affrontando nella finale 3°-4° posto (ore 14.45, diretta streaming su Dazn) la Thailandia, sconfitta oggi dalla Polonia (25-18, 25-9, 25-23). A giocarsi la vittoria del torneo saranno, invece, Polonia e Giappone (ore 17.15).
Contro il Giappone la nazionale tricolore ha disputato un buon primo set, esprimendosi per lunghi tratti sugli stessi livelli delle avversarie. Dal secondo in poi il copione è cambiato: le asiatiche hanno sempre condotto il gioco, mentre l’Italia non è più riuscita a rimanere a contatto.
Il servizio nipponico è risultato molto più efficace rispetto a quello azzurro: 7 aces contro 0. A muro è stata, invece, l’Italia a prevalere (7 a 1).
Come formazione iniziale Davide Mazzanti ha schierato Orro in palleggio, opposto Sorokaite, schiacciatrici Villani e Pietrini, centrali Alberti e Fahr, libero Parrocchiale. Lucia Bosetti è stata lasciata a riposo, venendo inserita a referto come secondo libero.
Nel primo set l’Italia ha tenuto testa al Giappone sino al 19-19, per poi venire staccata nelle fasi finali (21-25).
Diverso l’andamento dei parziali successivi, in entrambi le nipponiche hanno subito allungato, gestendo senza problemi il vantaggio guadagnato (14-25 e 17-25).

Tabellino: ITALIA – GIAPPONE 0-3 (21-25, 14-25, 17-25)

ITALIA: Orro, Fahr 9, Pietrini 11, Sorokaite 5, Alberti 5, Villani 2. Libero: Parrocchiale. Nwakalor 1, Cambi 1, Nicoletti 3, De Bortoli. N.e: Botezat, Malinov, Bosetti. All. Mazzanti

GIAPPONE: Ishii 19, Osanai 13, Nabeya 8, Watanabe 6, Akutagawa 6, Seki 1. Libero: Kobata. Nakagawa 3, Sato. N.e: Iwasaka, Shinnabe, Okumura, Moriya, Imamura. All. Nakada

Arbitri: Sikanjic (Lic) e Wang (Cin)

Durata set: 23′, 19′, 21′.

Italia: 0 a, 7 bs, 7 mv, 19 et.

Giappone: 7 a, 4 bs, 1 mv, 15 et.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick