Dopo aver concluso la prima tappa della lunga fase europea del Campionato Mondiale MotoGP con entrambi i piloti nella ‘top-five’ a Jerez (Spagna), il Ducati Team è pronto a tornare in pista a Le Mans (Francia) per il quinto round stagionale, in programma dal 17 al 19 maggio. Andiamo a scoprire 10 dati chiave sulla tappa francese:

– Il circuito di Le Mans ospita ininterrottamente la MotoGP dal 2000. Ducati, presente nella ‘top-class’ dal 2003 ad oggi, ha conquistato complessivamente 6 podi sul tracciato francese, senza però essere ancora riuscita ad ottenere una vittoria.

– La pista della leggendaria 24 Ore di Le Mans utilizza solo una piccola parte del Bugatti Circuit, il tracciato in cui gareggia la MotoGP: dal traguardo alla curva 6, chiamata La Chapelle. Il circuito automobilistico si snoda poi nell’area circostante per un totale di 13,63 km, oltre il triplo della lunghezza del Bugatti Circuit (4,185 km), il circuito più corto del campionato dopo Sachsenring (Germania) e Valencia (Spagna).

– La frenata più dura si verifica all’ingresso della curva 9, nota come “Chemin aux Bœufs” [via dei buoi], dove si va decelera da 286 a 107 km/h. I piloti impiegano oltre quattro secondi per frenare, coprendo una distanza di circa 300 metri

– Il Bugatti Circuit è caratterizzato dal rettilineo più breve del campionato, soli 450 metri, e la curva più veloce dell’intero calendario, la Dunlop (1), che viene percorsa a una velocità di oltre 200 km/h.

– Ducati vanta la massima velocità mai raggiunta a Le Mans da una MotoGP: 316,60 km/h (Iannone 2015).

– Andrea Dovizioso ha vinto il GP di Francia nel 2004 nella classe 125cc. Qualora terminasse la gara nelle prime tre posizioni, Dovizioso salirebbe sul podio per la 95ᵅ volta nel motomondiale, raggiungendo Mick Doohan al dodicesimo posto nella lista di piloti con maggior numero di podi nel campionato.

– Dovizioso, che non ha mai mancato una gara in MotoGP da quando è arrivato in questa categoria nel 2008, a Jerez è diventato il sesto pilota nella storia ad aver disputato 200 gare in classe regina. L’unico pilota in attività con più partenze del pilota forlivese è Valentino Rossi (327).

– Il GP di Spagna a Jerez è stato il 300⁰ della categoria MotoGP. Ducati ha vinto 47 Gran Premi.

– Il miglior risultato di Andrea Dovizioso con Ducati a Le Mans è un terzo posto ottenuto nel 2015. Quando ha terminato la gara, il pilota forlivese non ha mai chiuso al di fuori della top five con Ducati.

– Danilo Petrucci ha fatto registrare il suo miglior risultato sull’asciutto in MotoGP a Le Mans lo scorso anno, chiudendo al secondo posto con la Desmosedici GP del Pramac Racing Team. Il pilota ternano ha terminato al secondo posto in altre tre occasioni in carriera, ma sempre in condizioni di bagnato.