“Avevamo un peso addosso e anche un po’ di timore, questo successo non era semplice”. Carlo Ancelotti commenta così il successo del Napoli a Verona.

“Abbiamo giocato con molta attenzione ma anche con tanta pressione. Non riuscivamo ad essere sciolti, poi dopo il secondo gol siamo riusciti a sbloccarci anche psicologicamente”.

“E’ una vittoria che ci deve dare certezze e fiducia per giovedì. In questo momento bisogna stare tutti uniti e sotto questo profilo abbiamo un gruppo solido e sano”.

“Siamo passati per un periodo delicato, ma adesso bisogna rialzarsi e dimostrare il nostro valore. Giovedì mi aspetto una grande prestazione e una spinta fortissima dal San Paolo”.

Potrebbe schierare il tridente come oggi? “E’ una possibilità, ho varie alternative e anche più giocatori che potrebbero essere del match. Diciamo che la formazione la studierò, però sono certo che daremo tutto e ci proveremo con ogni energia che abbiamo dentro”.

Sul 20esimo gol stagionale di Milik: “Ha una media gol straordinaria e numeri impressionanti che lo mettono tra i top attaccanti. Almeno questa estate non sentiremo sempre le domande sull’acquisto di un bomber…”.

Fonte: sscnapoli.it