Parte questo fine settimana da Abu Dhabi la nuova stagione di Karol Basz. Il driver polacco è arrivato sullo spettacolare circuito di Yas Marina dove troverà una Lamborghini Huracán ST Evo dell’ FFF Racing Team e il team-mate Andrea Amici, per il suo debutto nel Super Trofeo Middle East che per il terzo anno ha aperto la stagione del campionato monomarca di Sant’Agata Bolognese, giunto all’undicesima edizione.

Il weekend sarà strutturato su un programma di tre gare e per Karol sarà la prima esperienza sul tracciato disegnato dall’architetto Hermann Tilke che dal 2009 fa parte del calendario di Formula 1.

Dopo i positivi riscontri ottenuti nella passata stagione nel Super Trofeo Europa e nel Campionato italiano GT a bordo della Lamborghini GT3, Karol si prepara ad affrontare un nuovo anno con la casa di Sant’Agata Bolognese.

“Sono molto contento di avere qui con me Karol. Un’occasione importante per conoscere un nuovo circuito internazionale come Yas Marina in un cotesto importante come questo del Middle East in attesa di definire il programma 2019 che lo vedrà certamente al volante di una Lambo. Dopo l’ottimo esordio nella passata stagione in GT3 nei due appuntamenti del Campionato Italiano GT a Monza e Mugello, sto lavorando con Karol in questa direzione” commenta il manager Giovanni Minardi e DS e Team Manager di FFF Racing Team