Pallanuoto, 3T Frascati Sporting Village, sabato due gruppi alle finali della “Under 11 Cup”

 Pallanuoto, 3T Frascati Sporting Village, sabato due gruppi alle finali della “Under 11 Cup”


La base del settore pallanuoto del 3T Frascati Sporting Village è sempre competitiva. La
conferma è arrivata dal torneo denominato “Under 11 Cup” e organizzato da alcune
società del Lazio, in assenza di una vera attività federale per questa categoria. La formula
della manifestazione è stata indubbiamente articolata: tre gironi da cinque squadre,
ognuna delle quali nel corso degli ultimi mesi ha ospitato un “concentramento” con
relativa classifica.

La graduatoria

Al termine delle varie sfide si è determinata una graduatoria in ogni girone e sabato dalle
ore 16 presso il centro dell’Ede Nuoto a Roma si disputeranno le finali della manifestazione:
le prime contro le prime, le seconde contro le seconde e così via. Si disputeranno gare su un
campo da venti metri di lunghezza, su due tempi da otto minuti ognuna e con le squadre
(miste, vista la contemporanea presenza di bambini e bambine) schierate con sei giocatori.

Il livello tecnico della manifestazione è stato sicuramente elevato visto che, all’evento, hanno partecipato diverse società della regione: il 3T Frascati Sporting Village lo ha fatto portando due gruppi, uno allenato da coach Rosario Fabiano e l’altro da coach Emanuele Tincani. Il primo ha incontrato maggiori difficoltà anche perché composto da ragazzi ai primi passi nel mondo della pallanuoto e nella finale di sabato sarà costretto a giocare per un posto tra il 13esimo e il 15esimo.

Diverso il discorso per il gruppo di Tincani che ha fatto un ottimo percorso durante i concentramenti e si è guadagnato la possibilità di entrare nella finale più importante, quella che assegnerà le posizioni dal primo al terzo. A contendere ai tuscolani la vittoria saranno le selezioni di Manianpama e Anzio, ma lo spettacolo sarà assicurato per tutte le tre ore circa della manifestazione.

Un appuntamento che rappresenterà sicuramente un termometro importante per capire i passi in avanti fatti dal settore di base del 3T Frascati Sporting Village, vale a dire quello che nel prossimo futuro dovrà fungere da “serbatoio” per i gruppi dell’agonistica.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *