La Roma vince a San Siro contro il Milan 2-0

 La Roma vince a San Siro contro il Milan 2-0


Ai rossoneri è mancato solo il gol, cercato e sfiorato più volte rispetto alla Roma, ma nel momento di maggiore sforzo è arrivata la beffa firmata dalle reti di Dzeko (deviata) e Florenzi nel cuore della ripresa. La differenza l’hanno fatta gli episodi, la precisione e anche la fortuna che ha sorriso in maniera decisiva ai giallorossi. Lo 0-2 di San Siro – più di 61.000 gli spettatori presenti allo stadio – non rispecchia la buona prestazione del Diavolo, sempre in partita e protagonista di un secondo tempo di livello: i 3 punti, però, scivolano via in una serata amara in termini di risultato. È stata certamente una delle migliori prove da parte della squadra di Mister Montella, in campo con cuore e carattere: da qui si deve ripartire, pensando già al Derby dopo la sosta per le Nazionali. Il Milan rimane fermo a 12 in classifica (7° giornata), a -4 dal quarto posto.

LA CRONACA
Avvio di personalità del Diavolo, in campo con attenzione, grinta e coraggio. Partita tattica, le prime chance sono per i giallorossi: ci provano senza fortuna prima Strootman (favorito da un errore di Donnarumma), poi Florenzi. Al 32′ buono spunto di Calhanoglu, che però dal limite non inquadra la porta. La ripresa si apre con il Milan vicino al bersaglio grosso con André Silva, ma la conclusione in scivolata del numero 9 termina a lato. Al 61′ clamorosa occasione per gli ospiti: verticalizzazione di Pellegrini per Florenzi, che solo contro Donnarumma si fa ipnotizzare. Passa un minuto ed è il Diavolo ad andare vicino al gol con il destro di Bonucci che trova i riflessi di Allison. Al 69′ è Kalinic a far venire i brividi alla retroguardia giallorossa, ma la risposta della Roma è immediata. Dzeko dal limite si coordina e lascia partire un destro che – deviato da Romagnoli – si infila in rete. Il Milan accusa il colpo e i giallorossi colpiscono ancora: sinistro di Nainggolan respinto da Gigio e tap in vincente di Florenzi. Al minuto 80 i rossoneri restano in 10 per il doppio giallo a Calhanoglu che, di fatto, chiude le speranze di rimonta del Diavolo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *