F1, Ferrari: primo Vettel, secondo Raikkonen

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Libere 2, buoni riscontri

Le caratteristiche della pista e le gomme Pirelli hanno favorito un sensibile miglioramento delle prestazioni rispetto allo scorso anno. Sebastian Vettel chiude la seconda sessione di prove libere in prima posizione con il crono di 1.34.120, seguito da KR con il secondo tempo 1.34.383 entrambi completando 36 giri. La sessione è iniziata con gomme Super Soft per proseguire con le Ultra Soft, che è stata la mescola utilizzata anche nella parte finale nelle prove di long run. Adesso la squadra si riunirà in meeting tecnico per analizzare i dati di oggi ed individuare le possibili aree di miglioramento.

Fonte: ferrari.com

POS
DRIVER
CAR
TIME
GAP
LAPS
1
SEBASTIAN
VETTEL
FERRARI
1:34.120
36
2
KIMI
RÄIKKÖNEN
FERRARI
1:34.383
+0.263S
36
3
VALTTERI
BOTTAS
MERCEDES
1:34.790
+0.670S
36
4
LEWIS
HAMILTON
MERCEDES
1:34.829
+0.709S
34
5
MAX
VERSTAPPEN
RED BULL RACING TAG HEUER
1:35.540
+1.420S
15
6
DANIEL
RICCIARDO
RED BULL RACING TAG HEUER
1:35.910
+1.790S
26
7
FELIPE
MASSA
WILLIAMS MERCEDES
1:36.261
+2.141S
39
8
NICO
HULKENBERG
RENAULT
1:36.329
+2.209S
38
9
KEVIN
MAGNUSSEN
HAAS FERRARI
1:36.506
+2.386S
31
10
SERGIO
PEREZ
FORCE INDIA MERCEDES
1:36.600
+2.480S
38
11
ESTEBAN
OCON
FORCE INDIA MERCEDES
1:36.654
+2.534S
39
12
FERNANDO
ALONSO
MCLAREN HONDA
1:36.765
+2.645S
27
13
JOLYON
PALMER
RENAULT
1:36.771
+2.651S
22
14
ROMAIN
GROSJEAN
HAAS FERRARI
1:37.039
+2.919S
31
15
CARLOS
SAINZ
TORO ROSSO
1:37.083
+2.963S
36
16
STOFFEL
VANDOORNE
MCLAREN HONDA
1:37.125
+3.005S
25
17
DANIIL
KVYAT
TORO ROSSO
1:37.300
+3.180S
35
18
PASCAL
WEHRLEIN
SAUBER FERRARI
1:37.441
+3.321S
30
19
LANCE
STROLL
WILLIAMS MERCEDES
1:37.747
+3.627S
36
20
MARCUS
ERICSSON
SAUBER FERRARI
1:37.819
+3.699S
29

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick