Pallavolo – Week end bianco e nero per la Team Volley Lago

 Pallavolo – Week end bianco e nero per la Team Volley Lago


Continua lo stato di grazia delle “ragazze di Ferretti” mentre i “maschi di Mario Casella” si devono purtroppo arrendere in casa al Pomezia, capace di bombardare gli avversari dal principio alla fine del match.

Paradossalmente é stata più bella la partita della compagine maschile che non quella vinta dalle Sabatine contro il Casal Palocco.

Purtroppo qualche interpretazione arbitrale poco condivisibile, ha guastato la concentrazione degli atleti di Casella che si sono trovati a combattere più contro i loro nervi che non contro gli ospiti.

Si sapeva che sarebbe stata una partita difficile ma non ci si poteva certo aspettare di doversi battere anche contro la sfortuna, naturalmente senza nulla togliere al Volley Team di Pomezia che ha pienamente meritato di portare a casa i tre punti.

Ottima la difesa degli ospiti e soprattutto precisa e potente la linea d’attacco con due centrali che si sono alternati nello sfondare il muro sabatino che forse poteva fare qualcosa di più, ma che non può recriminare nulla, almeno nei confronti della squadra avversaria.

Difficile fin qui il cammino della squadra guidata da Mario Casella. Su sei incontri, ben quattro sono stati giocati in cinque set e tre sono state le sconfitte che ha dovuto subire in un campionato che si rivela sempre più duro.

La prossima partita vedrà il Team Volley Lago impegnata sul campo del Volley Fiumicino che in classifica rappresenta il fanalino di coda. Un’impresa che non sembra, almeno sulla carta, impossibile e che potrebbe servire come una buona inizione di fiducia per i “maschi di Casella”.

La prova superata dalla squadra femminile contro il Giulio Verne di Casalpalocco, alla vigilia non appariva certo proibitiva. Con soli tre set vinti nelle prime cinque partite, le ospiti delle Sabatine non sono state viste come una vera minaccia e sabato il campo ha confermato le previsioni. E’ bastata meno di un’ora e mezzo alla squadra locale per avere ragione delle avversarie per 3 set a 0 anche se la partita non ha fornito molti spunti di bel gioco. Probabilmente l’occasione di incontrare l’ultima in classifica ha indotto le Sabatine ad una sufficienza che le ha poi portate a giocare una partita decisamente bruttina.

Sabato prossimo si va in trasferta a Ciampino e le Sabatine dovranno fare del loro meglio per non farsi battere da una squadra che lotta sicuramente per i play off e che, reduce da una sconfitta contro la Virtus, in testa alla classifica insieme con il Team Volley Lago, cercherà l’occasione per rifarsi e soprattutto per restare ancorata ai vertici.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Gianluca Pennino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *