CIV: Mugello, SBK, risale in campionato Ivan Clementi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Si ripete Ivan Clementi, BMW Asia Competition, dopo la vittoria di ieri in SBK, la classe regina del Campionato Italiano Velocità, centrando una bella doppietta dopo un inizio di stagione  non proprio brillante. Alle sue spalle il campione italiano in carica Matteo Baiocco, Team Barni racing, più arrendevole di ieri lasciando a Clementi la vittoria in solitaria. Chiude il podio Luca Conforti, Team Barni Racing, che molla la presa nel finale di gara chiudendo molto staccato dal primo.

Quarto posto per Federico Sandi, sostituto dell’infortunato Fabrizio Lai, Team Althea Racing by Echo, con un distacco di 28 secondi dal leader, alle sue spalle Giovanni Baggi, Aprilia Nuova M2, in volata su Remo Castellarin, su BMW, dopo una bella battaglia.

Da sottolineare il duello a livello di gomme che ha visto dominare per questa volta l’outsider Dunlop, sulle due litiganti Pirelli e Michelin, con quest’ultima in leggera difficoltà con le alte temperature del Mugello.

Week end da dimenticare per il contendente al titolo Gianluca Nannelli alle prese con problemi tecnici e scivolate che hanno costretto il pilota toscano ad un doppio zero che sancisce definitivamente l’addio alle speranze del titolo 2012, con Matteo Baiocco al comando con 105 punti, seguito dal compagno di squadra Luca Conforti a 81 e più staccato Ivan Clementi a 63.

 

Classifica CIV  Round 5 SBK, Mugello 2012

 

01- Ivan Clementi – Asia Competition – BMW S1000RR – 14 giri in 26’33.287
02- Matteo Baiocco – Barni Racing Team – Ducati 1198 – + 3.361
03- Luca Conforti – Barni Racing Team – Ducati 1198 – + 9.497
04- Federico Sandi – Althea Racing by Echo – Ducati 1198 – + 28.548
05- Giovanni Baggi – Nuova M2 Racing – Aprilia RSV4 – + 45.467
06- Remo Castellarin – BMW S1000RR – + 45.478
07- Francesco Ciacci – DMR Racing Team – BMW S1000RR – + 1’08.545
08- Matteo Di Donato – Team Gost – BMW S1000RR – + 1’09.207
09- Letizia Marchetti – Team Crazy Old Men – BMW S1000RR – + 1’11.212
10- Alessandro Coltelli – Pit Stop Pisa – BMW S1000RR – + 1’11.910

 

 

Alessio Cavalli

 

[nggallery id=169]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick