FIUMICINO – ENNESIMO SUCCESSO DI “VELAGUSTATE 2012”

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
La nona edizione della Velagustate, la manifestazione che coniuga la regata velica con la gara gastronomica, organizzata dal Circolo Velico Fiumicino, è stata caratterizzate da una splendida giornata di sole e un vento sostenuto.
Le condizioni meteo marine hanno indotto l’organizzazione a variare il percorso da costiero a bastone, per permettere agli equipaggi e in particolare ai cuochi di limitare le difficoltà di cucinare in navigazione con uno sbandamento  eccessivo.  Per agevolare la gara gastronomica il campo di regata è stato infatti posizionato in un area  riparata dal mare incrociato sospinto da un vento di scirocco di oltre 20 nodi,.
Le 20 imbarcazioni  in gara sono partite alle ore  11.00,   sfidandosi su un campo di regata si circa 4 miglia posizionato a ridosso del porto canale di Fiumicino.
Tra le imbarcazioni in regata grande battaglia tra  Kalima – cabinato di 12 metri – e il J24 Deianira,, che ha prevalso in tempo compensato, facendo valere il suo rating favorevole e lasciando a Kailma il primato in tempo reale.
Molto avvincente  la lotta nel raggruppamento crociera dove alla fine ha prevalso la lunghezza al galleggiamento di Skorpion di Enrico Costanzo che ha preceduto in classifica Antigua di Davide Dimarcoberardino e Fire  Wind di Vittorio Levantesi.
Nel classe regata si aggiudica la testa della classifica Dejanira di Roberto Buonanni, al secondo posto Kalima di Franco Quadrana, seguito da Ge Club dell’associazione Ge Club.
La gara gastronomica è iniziata prima della partenza della regata,  per permettere  agli chef a bordo di eseguire la preparazione preliminare dei piatti in  una condizione più stabile, per poi procedere la cottura mentre in coperta si esibivano in virate e strambate e completare la preparazione e la decorazione all’arrivo in porto. 
I 20 cuochi si sono cimentati in ricette elaborate e dai  nomi altisonanti, che la Giuria – formata dall’Accademia della Cucina Italiana, sezione EUR –  ha ritenuto di ottimo livello, complimentandosi con tutti i partecipanti per la professionalità dimostrata e la qualità dei piatti preparati.  Dopo aver degustato e valutato tutti i piatti in gara la Giuria ha stilato la classifica,  decretando la vittoria  di Andrea Vitelli, chef di Antiqua, con il piatto “Tartare di tonno e spigola con quenelle di scampi al sesamo”, seguito da Alessandra di Capua, chef di Free con il piatto “Spaztler al nero di seppia” e da Giorgio Monachesi, chef di P Pensa a te, con il piatto “Gamberi Croccanti” 
La classifica finale della Velagustate,  con i risultati congiunti delle due competizioni vela + cucina, vede al primo posto Kalima di Franco Quadrana, secondo P Pensa a te di Giorgio Monachesi, seguito da Antiqua di Davide Dimarcoberardino.
Notizie e risultati sul sito www.cvfiumicino.it

Per informazioni:
Circolo Velico Fiumicino,
Comunicazione: Emanuela Re, [foldergallery folder=”cms/file/BLOG/6220/” title=”6220″]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick