Football Club Frascati, Rodo: “Stiamo lavorando per completare i gruppi 2001 e 2005”





Il Football Club Frascati è entrato nel mese di ottobre, quello che ne vedrà il “debutto di massa”
in tante categorie dell’agonistica. La società dei presidenti Stefano Lopapa e Claudio Laureti è
passata dalla “sola” Juniores provinciale presente lo scorso anno a ben cinque gruppi che
faranno campionati federali: oltre alla stessa Juniores provinciale, ci saranno la Juniores
regionale C 2001, gli Under 16, gli Under 15 e gli Under 14 provinciali. Due di questi gruppi
(quello dei 2001 e quello dei 2005) saranno allenati dalla “new entry” Alessandro Rodo a cui
è stato affidato anche il ruolo di responsabile del settore agonistico.

Le parole di Alessandro Rodo

«Innanzitutto vorrei ribadire anche pubblicamente il ringraziamento ai presidenti Lopapa e
Laureti per l’enorme fiducia che mi stanno dimostrando. Siamo molto contenti delle risposte
ottenute nel primo mese di lavoro coi vari gruppi e anche coi genitori che stanno premiando i nostri sforzi: c’è un clima di proficua collaborazione e di questo va dato atto anche al direttore generale Gianfranco Di Carlo e al responsabile della Scuola calcio Lorenzo Marcelli con cui c’è una grande sintonia». Intanto le varie squadre hanno messo nel mirino il debutto nei rispettivi campionati (che dovrebbe slittare al week-end del 20 e 21 ottobre).

«Dal punto di vista tecnico abbiamo fiducia nei nostri ragazzi – rimarca Rodo – La base di lavoro è buona e ci sono ampi margini di crescita. Siamo al lavoro per completare numericamente in particolare i gruppi che guido in prima persona, quindi ribadisco a tutti i nati nel 2001 e nel 2005 che c’è la possibilità di venire a fare una prova per entrare nella grande famiglia sportiva del Football Club Frascati.

Per quanto riguarda i ragazzi che ho già a disposizione, non posso che esprimere tutta la mia soddisfazione per come si stanno impegnando: dimostrano di sapere ascoltare i consigli e di essere profondamente educati e rispettosi, sono certo che sapranno togliersi delle belle soddisfazioni».




Nello scorso fine settimana pareggio nella sfida in “famiglia” tra le due Juniores (che dal prossimo anno saranno i protagonisti della futura prima squadra frascatana), così come è terminata pari l’amichevole dell’Under 16 di Rumbo a Santa Maria delle Mole, mentre è stato sconfitto il gruppo Under 15 di Quattrociocchi impegnato sul campo della Breda. «In prossimità del campionato stiamo valutando se giocare nuovi match amichevoli oppure “preservare” i ragazzi in vista del debutto nei vari campionati» conclude Rodo.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*