DMR Racing Team con Matteo Ferrari nella European Superstock a Imola





Dopo il buon avvio nel primo round del Campionato Italiano Velocità, che s’è svolto a Imola, il DMR Racing Team è pronto a tornare in pista, sempre nell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, col programma europeo, che prevede la partecipazione di Matteo Ferrari, al terzo appuntamento dell’European Superstock 1000, che accompagna il Mondiale Superbike. Nella stessa gara, il giovane riminese, lo scorso anno, ha fatto il suo esordio nella 1000 coi colori del team trevigiano.

Ferrari, a Imola, lascerà il numero #11 della sua BMW per prendere il #3 e schierarsi come unica wild card nella combattutissima Superstock, dove tantissimi concorrenti competono anche per il tricolore. Ferrari ci arriva con molta più esperienza rispetto all’edizione precedente, con la prospettiva di potersi inserire almeno tra le prime dieci posizioni.
«Con Ferrari affrontiamo questo che il primo dei due impegni europei», ha sottolineato il team manager del DMR Racing, Valter Durigon, «sarà certamente una bella sfida per lui e per tutto il nostro staff, in una gara che presenta altissimi temi tecnici e sportivi. Le premesse per ben figurare ci sono, ed è indubbio che siamo positivi ai fini del risultato. La gara di Imola, inoltre, ci servirà per predisporre al meglio il secondo round del tricolore, in programma il 20 e 21 maggio a Misano».

I COLLEGAMENTI TV (diretta Italia 2)

Sabato 13 maggio




09:45-10:15              Libere 3

15-15:30                    Qualifiche

Domenica 14 maggio

10-10:15                    Warm up

15:15                         Gara (13 giri, km. 66,001)



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*