Volley, Campionati del Mondo U21-F, le azzurrine chiudono al primo posto la Pool B

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

La Nazionale under 21 femminile chiude imbattuta la prima fase dei Campionati del Mondo di categoria in corso nelle città di Lèon e Aguascalientes in Messico.

Nella terza e ultima giornata della Pool B l’Italia ha battuto 3-1 (23-25, 25-23, 25-23, 25-18) il Brasile chiudendo al primo posto il proprio girone.

Partita in crescendo per le azzurrine che, perso il primo set, sono state brave a reagire, aumentare il ritmo di gioco e a conquistare la vittoria.

A trascinare l’Italia l’opposto Anna Adelusi che ha realizzato 22 punti (1 ace, 2 muri). Oltre a lei tra le azzurrine hanno chiuso il match in doppia cifra le schiacciatrici Stella Nervini (19 punti, 2 ace) e Dominika Giuliani (15 punti, 1 ace).

Domani il calendario dei Campionati del Mondo under 21 femminile prevede una giornata di riposo. L’Italia tornerà in campo lunedì 21 agosto per la prima partita della seconda fase.

CRONACA

Per questa ultima partita della Pool B il tecnico Marco Mencarelli schiera il sestetto con la diagonale Bartolucci-Adelusi, le schiacciatrici Giuliani e Nervini, le centrali Marconato ed Eckl e il libero Ribechi.

E’ il Brasile a rompere l’equilibrio iniziale (3-3) e a trovare il primo allungo di giornata (3-6). Pronta la reazione delle azzurrine che si rimettono in marcia, tengono il passo delle avversarie (6-7) e ristabiliscono la parità (8-8). Sono le brasiliane ad allungare nuovamente (10-15), ma un efficace turno in servizio di Eckl (per le due ace nella serie) permette a Ribechi e compagne di recuperare (15-15). Le azzurrine si portano in vantaggio (20-17) ma nel finale è il Brasile a piazzare il break decisivo (20-24) e a conquistare il primo set (23-25).

Decisamente equilibrato l’avvio della seconda frazione con le due squadre che procedono punto a punto fino al 6-6 quando è l’Italia a piazzare il break che vale il +4 (10-6). Le azzurrine sono brave a mantenere alto il ritmo e a non permettere alle avversarie di recuperare (13-9, 15-11). Il Brasile ritrova continuità in attacco, accorcia (15-14, 16-15) e riporta il punteggio in parità (18-18). Nel serratissimo finale (22-20, 23-23) questa volta è l’Italia a sfruttare l’occasione e a chiudere (25-23) riportando in equilibrio il conto set.

Trovato il giusto ritmo, alla ripresa del match è ancora l’Italia a imporre il proprio gioco (5-3, 9-5). Il time out chiamato dalla panchina del Brasile non interrompe la manovra delle azzurrine che allungano e si portano sul +8 (14-6). Il Brasile prova a riavvicinarsi (17-13), ma sono le ragazze di coach Mencarelli a ripartire (21-16). L’Italia conquista il set point (24-21), il Brasile ritrova un buon rendimento a muro e si riporta a -1 (24-23), ma un attacco vincente della neoentrata Adriano vale il 2-1 per l’Italia (25-23).

L’avvio del quarto set vede le azzurrine protagoniste assolute: un buon turno al servizio di Nervini e una buona continuità di squadra in tutti i fondamentali valgono il +6 (3-3, 9-3). Il time out del Brasile non cambia l’inerzia in campo e l’Italia resta in vantaggio (13-7). Cresce l’intesa in campo delle azzurrine che non hanno cali di concentrazione e di rendimento (17-11, 20-13) e conquistano agevolmente set e partita (25-18).

ITALIA-BRASILE 3-1 (23-25, 25-23, 25-23, 25-18)

ITALIA: Giuliani 15, Marconato 5, Adelusi 22, Nervini 19, Eckl 8, Bartolucci 6; Ribechi (L), Adriano 3, Eze, Gardini 1. Ne: Bellia, Costantini. All. Mencarelli.

BRASILE: Isis 4, Aline 13, Luiza 13, Gabriela 12, Helena 8, Juliana 7; Leticia (L), Nicole, Jaqueline 2, Maria 2, A. Rudiger 2. Ne: Livia. All. Coppini.

ARBITRI: Reynaldo Careaga Burgos (CHI), Daniel Gonzalez (MEX)

DURATA SET: 27’, 29’, 30’, 25’

ITALIA: 9 a, 8 bs, 11 mv, 26 et

BRASILE: 3 a, 3 bs, 23 mv, 19 et

Il calendario della prima fase

Giovedì 17 agosto 2023

Ore 19.00 – Pool C (Lèon) – Serbia-Cina 3-0 (26-24, 25-21, 26-24)

Ore 19.00 – Pool B (Aguascalientes) – Italia-Tunisia 3-0 (25-15, 25-8, 25-16)

Ore 22.00 – Pool C (Lèon) – Polonia-Argentina 3-0 (25-17, 27-25, 25-23)

Ore 22.00 – Pool B (Aguascalientes) – Brasile-Repubblica Dominicana 3-0 (25-14, 25-12, 25-13)

Ore 01.00 (del 18 agosto) – Pool A (Lèon) – Egitto-Thailandia 3-1 (21-25, 25-13, 25-23, 25-19)

Ore 01.00 (del 18 agosto) – Pool D (Aguascalientes) – Stati Uniti-Cuba 3-0 (25-23, 25-14, 25-21)

Ore 04.00 (del 18 agosto) – Pool D (Aguascalientes) – Olanda-Turchia 2-3 (26-24, 18-25, 16-25, 25-22, 13-15)

Ore 04.30 (del 18 agosto) – Pool A (Lèon) – Messico-Giappone 0-3 (19-25, 12-25, 22-25)

Venerdì 18 agosto 2023

Ore 19.00 – Pool C (Lèon) – Serbia-Argentina 1-3 (24-26, 25-21, 23-25, 18-25)

Ore 19.00 – Pool B (Aguascalientes) – Italia-Repubblica Dominicana 3-0 (25-16, 25-11, 25-13)

Ore 22.00 – Pool C (Lèon) – Polonia-Cina 0-3 (18-25, 15-25, 19-25)

Ore 22.00 – Pool B (Aguascalientes) – Brasile-Tunisia 3-0 (25-9, 25-9, 25-15)

Ore 01.00 (del 19 agosto) – Pool D (Aguascalientes) – Stati Uniti-Turchia 1-3 (17-25, 25-22, 23-25, 14-25)

Ore 01.00 (del 19 agosto) – Pool A (Lèon) – Egitto-Giappone 2-3 (17-25, 25-19, 25-20, 16-25, 12-15)

Ore 04.00 (del 19 agosto) – Pool D (Aguascalientes) – Olanda-Cuba 3-0 (28-26, 25-16, 25-14)

Ore 04.00 (del 19 agosto) – Pool A (Lèon) – Messico-Thailandia 3-0 (25-15, 25-16, 25-14)

Sabato 19 agosto 2023

Ore 19.00 – Pool C (Lèon) – Serbia-Polonia 3-1 (25-21, 25-21, 22-25, 25-21)

Ore 19.00 – Pool B (Aguascalientes) – Italia-Brasile 3-1 (23-25, 25-23, 25-23, 25-18)

Ore 22.00 – Pool C (Lèon) – Argentina-Cina

Ore 22.00 – Pool B (Aguascalientes) – Repubblica Dominicana-Tunisia

Ore 01.00 (del 20 agosto) – Pool D (Aguascalientes) – Stati Uniti-Olanda

Ore 01.00 (del 20 agosto) – Pool A (Lèon) – Thailandia-Giappone

Ore 04.00 (del 20 agosto) – Pool D (Aguascalientes) – Turchia-Cuba

Ore 04.00 (del 20 agosto) – Pool A (Lèon) – Messico-Egitto

* orari italiani di gioco


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick