Frascati Scherma: Gallo ottavo in Coppa del Mondo, la Memoli vince la prova di Coppa Italia

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Il solito “esercito” di atleti del Frascati Scherma è stato protagonista nello scorso fine settimana in Italia e all’estero. Il risultato più significativo arriva da Madrid (in Spagna) dove lo sciabolatore Michele Gallo ha ottenuto il miglior piazzamento in Coppa del Mondo da quando ha cominciato la carriera “tra i grandi”, piazzandosi all’ottavo posto nella prova individuale. Non contento, l’atleta del Frascati Scherma ha aggiunto anche il terzo posto a squadre con l’Italia.

La Coppa del Mondo

Ad Hammamet (Tunisia) erano di scena le sciabolatrici e in questo caso il miglior risultato è stato il 14esimo posto di Benedetta Baldini, seguita dal 30esimo di Lucia Lucarini e dal 45esimo di Chiara Mormile. Rientrando nei confini nazionali, ad Ancona si è disputata una prova integrata (con olimpici e paralimpici): doppio bel risultato per Gianmarco Paolucci che ha conquistato il terzo posto nella sciabola e il sesto nella spada della categoria A. In quest’ultima arma, decimo posto per l’altro atleta tuscolano Cristiano Iacoangeli. Nella stessa cittadina marchigiana si è tenuta una prova di Coppa Italia per gli Assoluti e qui sono stati tantissimi i risultati.

Dal fioretto femminile è arrivato il successo di giornata: è quello di Claudia Memoli che ha sbaragliato la concorrenza. Assieme a lei qualificata per i campionati italiani Assoluti anche Ludovica Mancini, che ha chiuso ottava. Non ce l’hanno fatta, invece, Ludovica Genovese (21esima), Serena Puglia (23), Mariavittoria Berretta (29), Nicole Capodicasa (41), Martina Conti (59), Elena Di Stasi (60), Flavia Landi (67), Alice De Belardini (69) e Arianna Sola (78). Nel fioretto maschile hanno strappato il pass per i campionati italiani Assoluti sia Joel Ciani (decimo) che Lorenzo Gabrielli (13esimo). Niente da fare, invece, per Fabio Di Russo (20esimo), Edoardo Gabrielli (27), Alberto Mascioli (30), Andrea Funaro (41), Gianmarco Gridelli (42), Adriano Genovese (75), Pedro Greco Montagna (91), Emanuele Berardi (98), Roele D’Angelo (111). Nella sciabola maschile settimo posto per Lorenzo Ottaviani, poi Giovanni Roussier Fusco ottavo, Lupo Veccia Scavalli 11esimo, Edoardo Reale 14esimo e Leonardo Tocci 16esimo: tutti loro si sono qualificati per i campionati italiani Assoluti.

Non ce l’hanno fatta Andrea Mignucci (24esimo), Tiziano Tomassetti (28), Alessandro Perugini (41) e Andrea Roussier Fusco (51). Nella sciabola femminile qualificate Flaminia Prearo e Siria Mantegna, rispettivamente quinta e sesta classificata. Out, invece, Linda Gonzalez (39esima), Sofia Giammarioli (53), Valeria Fondi (58), Beatrice Perugini (61), Martina Calderini (65), Francesca Porzio (66) ed Elena Fantozzi (73).

Infine è festa per il settore Master: Fabio Di Russo è stato convocato per i campionati europei che si terranno a fine mese ad Amburgo.
[smiling_video id=”276738″]


[/smiling_video]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick