Tokyo, Bebe Vio è medaglia d’oro

 Tokyo, Bebe Vio è medaglia d’oro


Dopo cinque anni dal trionfo di Rio, Bebe Vio è medaglia d’oro anche ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 nella sua specialità, il fioretto individuale femminile categoria B. La schermitrice veneta ha sconfitto 15-9 in finale sulla pedana della Hall B del Makuhari Messe la cinese Jingjing Zhou. Ad assistere al match dagli spalti la sottosegretaria allo Sport del Governo italiano, Valentina Vezzali e il presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli. Presente al palazzetto anche la famiglia di Bebe, che al momento della vittoria è esplosa in una festosa esultanza, tra grida di gioia, applausi e lacrime di commozione.

Fonte: agenzia dire

var url195167 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1161&evid=195167”;
var snippet195167 = httpGetSync(url195167);
document.write(snippet195167);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *