Andrea Saveri chiude in decima posizione Gara 1 e Gara 2 del terzo round del Campionato MotoGP eSport

 Andrea Saveri chiude in decima posizione Gara 1 e Gara 2 del terzo round del Campionato MotoGP eSport


Gli undici finalisti del Campionato MotoGP eSport sono tornati a sfidarsi oggi alla console con il videogioco MotoGP20, in occasione del terzo round della stagione 2020. La prova, due gare di dieci giri ciascuna ed entrambe precedute da una breve sessione di qualifica, ha avuto come palcoscenico per la prima manche il celebre Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, mentre Gara 2 si è disputata sull’iconico tracciato australiano di Phillip Island.

Andrea Saveri, alias “AndrewZh”, eGamer del Ducati Corse eSport team, ha concluso entrambe le prove al decimo posto. A Misano, dopo una buona qualifica che gli aveva permesso di ottenere la partenza dalla terza posizione in prima fila, il campione bolognese è stato costretto a rimontare dalle retrovie dopo essere stato coinvolto in un incidente al primo giro. Riuscito a reinserirsi nella lotta per la quinta posizione, verso fine gara Saveri ha avuto un problema alla connessione che lo ha costretto a chiudere la prova al decimo posto.

Anche nella seconda gara a Phillip Island il campione in carica è stato altrettanto sfortunato: dopo essere partito quinto, Andrea è stato nuovamente coinvolto in un incidente dopo sole poche curve. Settimo a pochi giri dal termine, nella foga di rimontare, il diciannovenne è incappato in un errore che ha causato la sua caduta ed ha chiuso anche Gara 2 al decimo posto.

Dopo i primi tre round della stagione 2020, il pilota del Ducati Corse eSport team occupa la settima posizione in classifica generale.

Andrea Saveri aka “AndrewZh” (#11 Ducati Corse eSport)

“Sono davvero dispiaciuto per come sono finite queste due gare. Ero riuscito a qualificarmi bene e sentivo di avere il passo per potermi giocare il podio in entrambe le prove. Purtroppo sia in Gara 1 che in Gara 2 sono stato coinvolto in un incidente al primo giro, che mi ha costretto a rimontare dalle retrovie. Peccato, perché oggi abbiamo perso punti preziosi per la classifica del campionato”.

I piloti del Campionato MotoGP eSport torneranno a sfidarsi in modalità virtuale il prossimo 27 novembre per il quarto ed ultimo round della stagione 2020.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *