Sotto la guida organizzativa di Lucio Cecere si è svolta la presentazione dell’MCA Racing, progetto nato dalla collaborazione tra il Comitato Zonale ASI Caserta Avellino Benevento e il Motoclub Avellino.

La giornata è stata molto intensa per Lucio Cecere, al quale da quest’anno è stato dato l’onere e l’onore di responsabile del settore motociclistico campano dell’ASI, oltre il compito conferito dal Motoclub Avellino di responsabile della squadra corse MCA Racing.

Al termine della manifestazione Cecere ha dichiarato: “È stata una giornata intensa ed impegnativa ma altrettanto meravigliosa grazie al calore dimostratoci dagli amici motociclisti intervenuti per supportarci; voglio ringraziare il Presidente ASI Nazionale Sen. Claudio Barbaro, il Presidente del Comitiato Zonale ASI, avv. Ettore de Conciliis, nonchè il Presidente del Motoclub Avellino, Vincenzo Tomasetti. I miei ringraziamenti vanno estesi alle Aziende che ci hanno permesso di realizzare questo magnifico evento come il Centro Commerciale Mercogliano per averci messo a disposizione una magnifica location, la Legea che ci ha fornito l’abbigliamento, la concessionaria MotorSannio che ha donato all’MCA Racing un treno di gomme per i piloti, la Urbeservice, la concessionaria pub Doublebro, la pizzeria Maris, il Fuerca Bikers e la Ayrton Legend pitbike che ci hanno supportato i modi diversi”

La Manifestazione ha avuto anche il supporto del Delegato CONI Prof. Giuseppe Saviano, che nonostante i notevoli impegni con la manifestazione Sportdays è passato comumque a dare il suo sostegno e a complimentarsi per la riuscita iniziativa.

Cecere nel salutare tutti i partecipanti gli sponsor e tutto lo staff della manifestazione ha aggiunto “Ringrazio tutti gli appassionati che oggi sono venuti a sostenerci ma un attestato particolare va a tutti i piloti dell’MCA Racing come Tony Guida, Emanuele Esposito ed Ida Colella che nonostante i vari impegni lavorativi e le difficoltà che presenta questo meraviglioso sport mettono sempre il massimo impegno; se non ci fossero loro non sarebbe possibile perseguire gli scopi che ci siamo prefissati con questo progetto che, spero, possa regalare a tutti noi grandi soddisfazioni e traguardi sempre più alti”

L’MCA Racing da appuntamento a tutti gli appassionati di due ruote al prossimo evento.