Si contano i giorni per celebrare la prima attesissima Gran Fondo Città di Latina, che domenica 9 giugno vedrà sfilare il variopinto esercito di corridori che si cimenteranno in una delle gare più belle ed impegnative nel panorama delle manifestazioni cicloamatoriali. Con i suoi 143 km e un dislivello pari a 2200 mt, il percorso lungo si piazza fra le grandi sfide che solo i grimpeurs più allenati avranno l’ardimento di affrontare.

Sabato 8 e domenica 9 giugno Latina sarà il teatro del quarto appuntamento del Pedalatium, che vede l’ASD Cyclo Ones in veste di C.O. di un evento che si preannuncia già molto appassionante e particolarmente sentito da tutto il territorio ospite.

Partenza prevista alle ore 8:30 per medio e gran fondo, alle 8:45 per la cicloturistica in Piazza San Marco, a soli 300 mt dal quartier generale della manifestazione, lo Stadio Comunale Domenico Francioni, dove si trovano il villaggio e la segreteria e dove si svolgeranno tutte le attività della giornata, dal servizio docce, al Pasta Party, a partire dalle ore 12:00 e alle premiazioni previste alle ore 14:00.

Già sabato sarà possibile ritirare il materiale di gara dalle 15:00 fino alle 19:30, orario di chiusura del Villaggio.

Domenica le iscrizioni saranno ancora possibili dalle ore 6:30 fino alle ore 8:30, mentre l’apertura delle griglie è prevista per le 7:45.

Tre i percorsi proposti che partono e arrivano a Piazza San Marco, adiacente a Piazza del Popolo.

Una cicloturistica di 56,61 km e 440m di dislivello che attraverserà Latina, Sermoneta, Doganella di Ninfa e Cisterna di Latina, costeggiando Ninfa, uno splendido giardino all’inglese realizzato da Gelasio Caetani nel 1921 nell’area della scomparsa cittadina medievale di Ninfa, considerato dal The New York Times come il più bello al mondo.

Il percorso medio è di 110 km e presenta un dislivello di 1550m. I corridori attraverseranno i comuni di Latina, Priverno, Roccagorga, Sezze, Bassiano, Sermoneta, Cisterna di Latina e dovranno affrontare ben 4 salite: la Salita di Macallè di 2,30 km con una pendenza media dell’8% e massima del 14%, la Salita di Roccagorga di km 3,60 con una pendenza media del 7% e massima del 19%, la Salita di Melogrosso di 6,60 km dove le pendenze vanno da una media del 4% ad un breve tratto dove tocca il 18%, infine la famigerata Salita che porta allo splendido borgo medievale di Sermoneta, lunga 1,45 km con una pendenza media dell’11% fino a toccare il 20% anche se solo per un brevissimo strappo.

Si suggerisce, lungo il tratto che porta a Sermoneta, di alzare gli occhi dall’asfalto e ammirare sulla sinistra il Borgo di Bassiano e sulla destra il monte Semprevisa, il rilievo più alto della catena dei Monti Lepini, la montagna di Daniele Nardi, compianto alpinista di fama mondiale, recentemente scomparso durante una delle sue memorabili scalate.

Terza opzione, nonché la vera sfida di domenica 9 giugno sarà il percorso lungo di 143 km e 2200m di dislivello, pane per denti che morderanno letteralmente l’asfalto per guadagnarsi il sudato traguardo.

I comuni attraversati durante la gran fondo saranno Latina, Priverno, Roccagorga, Sezze, Bassiano, Sermoneta, Norma, Cori e Cisterna di Latina mentre, alle cinque salite del medio si aggiunge quella finale di Norma di circa 13 km con pendenza media del 4% e massima del 15%.

Si segnala per ragioni di sicurezza un tratto del percorso che va da Norma a Cori, la Via delle Cupe, una strada particolarmente suggestiva all’interno di un bosco, con asfalto perfetto di recente rifacimento, caratterizzata da continui sali e scendi, dove si invita alla massima prudenza in quanto il passaggio è particolarmente stretto ed è possibile incontrare anche animali al pascolo o allo stato brado.

I ristori di giornata sono 2 nella cicloturistica, 5 lungo il percorso medio e ben sette per quello lungo.

Si ricorda che la Gran Fondo Città di Latina è: prova valida per il CAMPIONATO NAZIONALE ACSI MEDIO FONDO e GRAN FONDO 2019, prova unica del CAMPIONATO REGIONALE ACSI LAZIO MEDIO FONDO e GRAN FONDO 2019, nonché prova del TROFEO ALLENZA ASSICURAZIONI 2019.

Tutte le informazioni relative alla Gran Fondo Città di Latina sono consultabili sul sito ufficiale del circuito al seguente link: https://www.pedalatium.com/g-f-latina.

Per iscriversi ed essere protagonisti di un evento che sarà un’impresa epica, si riporta il link: https://www.endu.net/it/events/granfondo-citta-di-latina/

 

Calendario completo:

Gran fondo Vetralla 3 marzo 2019

Gran fondo Fara in Sabina 31 marzo 2019

Gran fondo Cantalice 1maggio 2019

Gran fondo Latina 9 giugno 2019

Gran fondo Anagni 30 giugno 2019

Gran fondo Cassino 14 luglio 2019

Gran fondo Subiaco 1settembre 2019