Futsal, Torrino: campionato esaltante, vittoria e record nell’ultima gara


Futsal, Torrino: campionato esaltante, vittoria e record nell'ultima gara




Nell’ultima giornata di campionato il Torrino si impone per 5-2 al Pala di Fiore contro la Lidense, e chiude nel migliore dei modi un torneo di alto livello.
Al Pala di Fiore di Ostia il Torrino si impone per 5-2 contro la Lidense: doppiette per Cucunato e Pagliaro, in gol anche Preto.

Pronti via e Andrea Cucunato, dopo appena due minuti di gioco, porta in vantaggio il Torrino con una bella conclusione di destro che sorprende Carbone. L’inizio gara dei ragazzi di Caiazzo e Conti è micidiale: è solo il sesto minuto di gioco quando il capitano Massimo Preto, servito molto bene sul taglio da De Rossi, firma con il destro ad incrociare lo 0-2.

Il Torrino continua a macinare gioco e occasioni: vanno vicini alla terza rete Zumpano, De Rossi e Alessandro Favaretti, quest’ultimo al ritorno in campo dopo un lungo infortunio che lo ha costretto a stare fuori per quasi tre mesi. La Lidense regge l’urto, e al 12′ accorcia le distanze con il bel gol di Gianfrancesco. Il Torrino riesce sempre a trovare trame di gioco interessanti: nella parte finale del primo tempo, un’azione spettacolare tra Pagliaro, Baldanza e De Rossi non viene però capitalizzata. Anche Cucunato e Favaretti non trovano la porta per questione di centimetri. Allo scadere della prima frazione di gioco allora, la Lidense trova il pareggio con una conclusione mancina di Corsaletti.

Nella ripresa il Torrino scende in campo con la voglia di riprendersi la partita: dopo una grande occasione capitata sui piedi di Baldanza, ci pensa il solito Kamil Pagliaro, con un destro potentissimo, a riportare avanti il Torrino. I padroni di casa si rendono pericolosi con Gianfrancesco, che trova l’ottima risposta di Corsetti. A metà secondo tempo è Zumpano ad avere una buona occasione, ma il suo tocco morbido, a Carbone battuto, sorvola di un nulla la traversa.




Al 23′ ci pensa ancora Pagliaro, che recupera un gran pallone, si invola verso la porta e con il destro trafigge l’estremo difensore avversario: doppietta per lui e 2-4 Torrino. La Lidense tenta il tutto per tutto, inserendo anche il portiere di movimento. Il Torrino però è bravo in fase difensiva, e nel finale Cucunato, lanciato in porta da Baldanza, mette a segno anche lui la doppietta personale, ma soprattutto il 2-5 finale.

Il Torrino chiude così il campionato con una bella vittoria, l’ennesima di questa stagione. La squadra di Caiazzo e Conti chiude al secondo posto,ad un punto dalla prima, raggiungendo  50 punti in classifica, che potrebbero aumentare di 3, dopo le decisioni federali. Le statistiche finali  del campionato fanno ben sperare sul futuro del Torrino, anche in previsione della partecipazione alla categoria superiore.

La squadra chiude  il campionato con la migliore difesa solo  48 gol subiti, la migliore differenza reti, il capocannoniere del Torneo, l’imbattibilita interna nell’arena del TSC, ma sopratutto il record di squadra più giovane, di tutti i gironi, con una età media sotto i 21 anni. Alla fine della gara sono arrivati i complimenti della società con il patron  Cucunato,Nappi ,Vicenti e il Direttore Pellegrini, per la brillante stagione disputata e l’incoraggiamento  per le gare finali di coppa, dove si pensa di fare bene e arrivare fino in fondo per chiudere una  stagione esaltante.

Il tabellino

Serie D, girone E, 22a giornata
Lidense – Eur Torrino 2-5 (2-2 p.t.)
Lidense: De Santis, Gianfrancesco, Monetta, Anastasi, Gentili (C), Corsaletti, Fia, Rossano, Rinaldi, Starita, Martella, Carbone. All. Patalano.
Eur Torrino: Di Santo, Preto (C), Testa, Favaretti, Baldanza, De Rossi, Cucunato, Pagliaro, Zumpano, Corsetti. All. Caiazzo.
Marcatori: 2′ p.t. Cucunato (T), 6′ Preto (T), 12′ Gianfrancesco (L), 30′ Gentili (L); 3′ s.t. Pagliaro (T), 23′ Pagliaro (T), 30′ Cucunato (T).
Arbitro: Vincenzo Marcello (Ostia Lido)
Ufficio stampa Eur Torrino Futsal



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*