Così la prima cittadina romana:

Quest’anno rinnoviamo lo spettacolo della Formula E con grande entusiasmo. Previste 35mila persone all’Eur, oltre 35 milioni i telespettatori in 90 paesi.

Un evento sportivo che la nostra città è orgogliosa di ospitare, intrattenimento puro all’insegna della sostenibilità e dell’innovazione tecnologica. Questa seconda edizione è accompagnata da numerose iniziative, tutte occasioni per sensibilizzare i cittadini sulla mobilità elettrica.

Inoltre grazie alla collaborazione con Huawei installeremo nuove telecamere a San Lorenzo e Piazza Vittorio, dopo quelle già presenti al Colosseo. Uno strumento in più per garantire sicurezza oltre che permettere verifiche a livello ambientale.

Siamo convinti che eventi come quello del 13 aprile siano una grande opportunità per promuovere la mobilità del futuro, a emissioni zero, dal circuito dell’Eur a tutte le strade della Capitale.

Ricordo inoltre che dal 12 aprile l’area dell’evento sarà accessibile gratuitamente a tutti per assistere alle numerose attrazioni previste negli spazi dell’E-Village. Vi aspettiamo!