Club Basket Frascati, serie C Gold/m, rimpianto Cecconi: “A Fondi due punti persi per colpa nostra”





La serie C maschile del Club Basket Frascati è incappata in uno scivolone sul campo del Fondi. La squadra pontina si è imposta per 73-71 al termine di una gara a lungo condotta dai frascatani e poi scappata via nel finale dalle mani dei ragazzi di coach Rossella Cecconi.

“Nonostante non fosse stata certamente una delle nostre miglior prestazioni stagionali, eravamo in vantaggio e stavamo conducendo in porto la gara. Ma ci abbiamo messo molto del nostro per perdere due punti importanti che ci avrebbero dato la quasi matematica certezza di essere ai play off: siamo stati disattenti e superficiali in alcuni atteggiamenti e questo sicuramente mi è dispiaciuto. Ma ovviamente il nostro campionato continua e dobbiamo immediatamente voltare pagina”.

La sconfitta di Fondi, comunque, non dovrebbe pregiudicare l’accesso alla post-season. “Da quel punto di vista sono abbastanza tranquilla, ma ora il quarto posto (che poteva cambiare qualche discorso a livello di “bella” in casa, ndr) sembra essersi allontanato in maniera definitiva e quindi ora il piazzamento finale è relativo anche perché sappiamo bene che i play off rappresentano di fatto l’inizio di un nuovo campionato”.

Le notizie in casa Club Basket Frascati non sono tutte negative perché coach Cecconi (scongiuri doverosi a parte) sembra ormai prossima a recuperare tutto il roster a sua disposizione. “L’ultimo che deve rientrare è Manuel Monetti che comunque da un paio di settimane si sta allenando abbastanza bene e che ho risparmiato nella trasferta di Fondi. Bisognerà ritrovare determinati equilibri di squadra e ovviamente anche il ritmo partita di ragazzi come Monetti o anche Pappalardo che è rientrato da poco”.




Nel prossimo turno per il Club Basket Frascati c’è il sempre sentito derby casalingo contro il San Nilo Grottaferrata. “La formazione che, numeri alla mano, ha avuto più continuità di tutti nell’arco della stagione. Una squadra forte che, comunque, può rappresentare un esame importante per capire cosa siamo in grado di fare in questo finale di stagione”.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*