Calcio, Uln Consalvo, Under 17 provinciale, Del Monaco dopo il primo k.o.: “Prima o poi doveva capitare”

 Calcio, Uln Consalvo, Under 17 provinciale, Del Monaco dopo il primo k.o.: “Prima o poi doveva capitare”


Prima sconfitta stagionale per l’Under 17 provinciale (ex Allievi fascia A) del Consalvo Calcio. La squadra di mister Sergio Del Monaco ha ceduto tra le mura amiche per 3-1 al cospetto dell’Atletico Monteporzio.

Le dichiarazioni di Del Monaco

«Una partita davvero storta che abbiamo approcciato male e in cui siamo mancati dal punto di vista dell’atteggiamento mentale e da quello tattico. Siamo andati sotto dopo pochi minuti e prima dell’intervallo abbiamo subito la rete del raddoppio ospite. Nell’intervallo ho provato a scuotere i ragazzi, ma la squadra anche nel secondo tempo è parsa spaesata e slegata e pure nella seconda parte ha subito una rete all’inizio della frazione. Il gol della bandiera lo ha realizzato Rinaldi che poco prima aveva sbagliato un calcio di rigore, ma il senso del risultato non è cambiato».

Il tecnico sottolinea di «aspettarsi prima o poi una battuta d’arresto di questo tipo perché il percorso di crescita di questi ragazzi è ancora lungo».

In questo senso, la sosta forzata dei campionati per i noti fatti di violenza su un arbitro a San Basilio potrebbe anche essere un “rammarico” per l’Under 17 provinciale del Consalvo che non potrà riscattarsi immediatamente. «Non la penso così, anzi la pausa ci permetterà di riordinare un po’ le idee – dice Del Monaco – In questi giorni stiamo lavorando di più dal punto di vista fisico, poi torneremo ad analizzare alcuni aspetti tattici nella prossima settimana».

L’inizio di stagione del gruppo capitolino (3 vittorie e 1 pareggio) non può essere macchiato dalla sconfitta di domenica scorsa. «Abbiamo un gruppo valido che, a livello di campo, deve provare ad arrivare nella parte medio-alta della classifica. Ma principalmente questi ragazzi devono crescere e diventare sempre di più “giocatori” a tutto tondo. Lavorando in una determinata maniera ci si potrà preparare al meglio al salto nella categoria Juniores» conclude Del Monaco.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *