Calcio, serie D, Albalonga, Polizzi: “Onore al Rieti, noi bravi a tenere aperto il campionato”

 Calcio, serie D, Albalonga, Polizzi: “Onore al Rieti, noi bravi a tenere aperto il campionato”


L’Albalonga Calcio vince l’ultima partita casalinga della stagione regolare e aggancia quota 70
punti, una cifra che può far gonfiare il petto alla società del presidente Bruno Camerini e ai
ragazzi di mister Marco Mariotti. La squadra castellana ha battuto l’Anzio per 1-0 costringendo
i tirrenici alla matematica retrocessione in Eccellenza.

Le parole di Gianluca Polizzi

«Una partita simile alle ultime che abbiamo giocato in casa – dice l’attaccante classe 1998
Gianluca Polizzi che ha deciso l’incontro da subentrato – Non riuscivamo a sbloccare la sfida
e io stesso, pochi minuti prima del gol, avevo sciupato una ghiotta opportunità su un perfetto
assist di Corsetti. Per fortuna ho rimediato all’errore, altrimenti l’avrei avuta sulla coscienza» sorride il giovane attaccante, al suo secondo sigillo stagionale dopo il gol al Trastevere.

La vittoria non è bastata a tenere in vita il campionato, visto che il Rieti ha conquistato ad Ostia il punto che le serviva per la matematica certezza del salto in Lega Pro. «Onore a loro che si sono dimostrati una grande squadra – dice Polizzi -. Noi abbiamo avuto il merito di tenere in vita questo campionato fino alla penultima giornata. E’ chiaro che rimane un po’ di rammarico per non aver sfruttato qualche occasione capitata ultimamente, ma credo che la stagione dell’Albalonga sia stata davvero positiva e comunque ancora non si è conclusa».

Domenica prossima ci sarà l’ultima gara della stagione regolare sul campo dell’Aprilia, poi sarà tempo di play off. «Per quanto riguarda la sfida coi pontini, cercheremo di onorarla. Se il mister vorrà dare spazio a coloro che ne hanno avuto meno durante la stagione, tra cui il sottoscritto, cercheremo di farci trovare pronti. Per quanto riguarda i play off, abbiamo tutta l’intenzione di dare il massimo e arrivare in fondo per chiudere alla grande questa annata. Preferenze per Trastevere o Latina? Sono due ottime squadre, sarà in ogni caso un confronto duro che noi avremo il vantaggio di giocare in casa e di fatto con due risultati su tre a disposizione» conclude Polizzi.

Загрузка...


Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *