Calcio, Juniores provinciale, Roma VIII, tocco di internazionalità con la sfida a un college sudafricano

 Calcio, Juniores provinciale, Roma VIII, tocco di internazionalità con la sfida a un college sudafricano


Un lunedì particolare quello della Juniores provinciale della Roma VIII Calcio. I ragazzi di mister
Daniele Polletta hanno avuto l’occasione di ospitare un college sudafricano per un test amichevole
molto particolare.

Le parole Mister Polletta

«Un’idea nata dalla prima squadra della Res Roma femminile che fa attività nel nostro impianto e spesso organizza delle sfide internazionali – spiega l’allenatore capitolino – Per l’occasione ci hanno chiesto se volevamo giocare contro questi ragazzi e noi abbiamo accettato volentieri. È stata sicuramente un’esperienza affascinante».

La Juniores provinciale della Roma VIII si dovrà rituffare ora nella realtà del suo campionato: domenica c’è il match interno con la Vis Subiaco e il gruppo di Polletta dovrà necessariamente rialzarsi dopo la sconfitta di domenica scorsa sul campo dell’Atletico Zagarolo capolista per 5-1. «Contro i primi della classe non abbiamo fatto male per almeno 35’: abbiamo creato qualche occasione, poi però è arrivato in modo abbastanza banale il gol dello svantaggio e negli ultimi dieci minuti della frazione abbiamo subito altre due reti. Nella ripresa abbiamo fatto il possibile senza riuscire ad evitare la sconfitta». Il tecnico, ex dell’incontro e accolto molto bene al ritorno a Zagarolo, parla della lotta al vertice del girone.

«Credo che l’Atletico Zagarolo, che al momento ha tre punti di vantaggio sull’Atletico Olevano, abbia fatto nel corso del tempo un grosso lavoro su questo gruppo che due anni fa si piazzò al quinto posto del campionato regionale. All’inizio della stagione li avevo pronosticati come la squadra da battere e al momento mi stanno dando ragione». Tornando alle cose “di casa”, Polletta parla degli obiettivi di questo finale di stagione.

«Anche domenica scorsa abbiamo visto due ragazzi del nostro gruppo salire con la prima squadra e questo è già molto importante. Noi dobbiamo fare delle valutazioni in questa parte finale di campionato, cercando di onorare al meglio questo torneo».

Mercoledì alle ore 16, infine, la Prima categoria della Roma giocherà la decisiva semifinale di ritorno di Coppa Lazio contro il Giardinetti Garbatella: un appuntamento da non sbagliare.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *