Rosenqvist, Mahindra, vince il primo round dell’E-Prix del Marocco


2017/2018 FIA Formula E Championship. Round 3 - Marrakesh ePrix. Circuit International Automobile Moulay El Hassan, Marrakesh, Morocco. Friday 12 January 2018. Felix Rosenqvist (SWE), Mahindra Racing, Mahindra M4Electro. Photo: Sam Bagnall/LAT/Formula E ref: Digital Image SB1_3628




Grazie a una superba prestazione del pilota svedese Felix Rosenqvist, Mahindra ha ottenuto la vittoria nell’E-Prix del Marocco disputatosi oggi pomeriggio a Marrakesh, conquistando la prima posizione nella Classifica Piloti e consolidando allo stesso tempo la leadership in quella Costruttori.
Rosenqvist, partito con il terzo tempo in prova, ha superato a quattro giri dalla fine Sebastien Buemi portandosi al comando della corsa e mantenendolo fino al traguardo.

Grazie a Rosenqvist Mahindra leader in campionato

Grazie a questo successo, il terzo in assoluto per Mahindra, Rosenqvist occupa ora la prima posizione in
Campionato; Lo stesso piazzamento che Mahindra mantiene nella Classifica Costruttori, dove ha
incrementato il proprio vantaggio nei confronti dei marchi rivali.
L’altro pilota di Mahindra Racing, Nick Heidfeld, ha concluso la gara al settimo posto: nonostante un
tamponamento con altri due concorrenti nei giri finali, è riuscito a portare a termine ugualmente la corsa.
In Campionato occupa la settima posizione.

Domani sullo stesso tracciato si terrà il Rookie Test, dedicato a quei piloti che non hanno ancora debuttato
nella categoria. Sulle monoposto M4Electro del Mahindra Racing, saliranno lo spagnolo Daniel Juncadella e
il belga Sam Dejonghe, collaudatori della scuderia indiana.
La prossima prova del Campionato FIA di Formula E si disputerà il 3 febbraio a Santiago del Cile.






Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 5315 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*