Nell’esclusiva “Piazza dei Miracoli” a Pisa sabato 25 marzo alle ore 17.30 il team veneto presenta il prototipo LMP2 e la stagione 2017 insieme ai piloti Andrea Belicchi, Giorgio Sernagiotto e il padrone di casa Roberto Lacorte, che riceverà dal sindaco uno dei più alti riconoscimenti della città toscana

Treviso/Pisa, 15 marzo 2017. Sabato 25 marzo alle ore 17.30 Cetilar Villorba Corse presenta in uno scenario di lusso come “Piazza dei Miracoli” a Pisa la stagione 2017, quella che per la prima volta la vedrà protagonista della 24 Ore di Le Mans. La scuderia veneta diretta da Raimondo Amadio svelerà la Dallara P217 e la squadra che affronteranno la leggendaria corsa endurance francese il 17-18 giugno e tutto il campionato European Le Mans Series 2017. A togliere i veli al nuovo prototipo di classe LMP2 in livrea Cetilar, chiudendo perfettamente il cerchio del programma endurance denominato “Italian Spirit of Le Mans”, saranno i piloti titolari di questa grande avventura tutta tricolore: l’emiliano Andrea Belicchi, il trevigiano Giorgio Sernagiotto e il pisano Roberto Lacorte. Nell’ambito della Cerimonia di Presentazione, davvero unica con sullo sfondo la Torre Pendente, proprio Lacorte sarà premiato con il “Guerriero Pisano” alla presenza del sindaco Marco Filippeschi e del vicesindaco Paolo Ghezzi. Per il Comune di Pisa si tratta di uno dei più alti riconoscimenti, dedicato ai cittadini pisani che si sono distinti nel mondo contribuendo a dare lustro e ulteriore fama alla città.