AciSport ha ufficializzato la data della cronoscalata umbra, che sarà nona prova del Campionato Italiano Velocità Montagna. Organizzatori già al lavoro per un’altra edizione da record

Gubbio (PG), 5 dicembre 2016. Nel 2017 il Trofeo Luigi Fagioli andrà in scena dal 18 al 20 agosto con la conferma della doppia validità per il Campionato e Trofeo Italiano Velocità Montagna (CIVM e TIVM). Il Comitato Eugubino Corse Automobilistiche, organizzatore della classica cronoscalata umbra, ha accolto con favore sia le titolazioni tricolori sia l’approvazione della data “storica” nel post ferragosto ratificate da AciSport e nel frattempo ha rinnovato il consiglio direttivo. Presidente è stato confermato Luca Uccellani mentre consiglieri sono Claudia Marchi, Daniele Palazzari e Andrea Sborzacchi.

Il Trofeo Fagioli, da molti riconosciuto come “Montecarlo delle salite”, si disputerà lungo il tracciato di 4150 metri che dal caratteristico centro storico di Gubbio sale a Madonna della Cima attraversando la Gola del Bottaccione, sito geologico molto noto in ambito scientifico e naturalistico. L’edizione consecutiva numero 52 sarà la nona prova sulle 12 in totale che conterà il CIVM 2017. Gli organizzatori sono già al lavoro affinché lo spettacolare evento motoristico umbro che sa unire anche natura, cultura, eventi e turismo possa celebrare l’ennesima edizione da record.