L’unione Piste Nazionale festeggia i propri campioni

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

IMG_1299La Unione Piste Nazionale festeggia i suoi campioni e brinda ad un 2013 da vivere all’insegna della propria passione. Nella categoria 50 cc. Top Comer Manuel Scognamiglio, Simone Guerriero e Domenico Marsico salgono sul podio dei più forti dell’anno e portano a casa i premi. Gennaro Auriemma è l’asso della 60 cc. Mini e vince anche un telaio Praga; a festeggiare con lui sono Matteo Cerbo e Simone Bocchino.
Micky Basile, Francesco Votino e Dj Barcker formano il trio delle meraviglie della 60 cc. S. Mini. Il telaio Praga va anche a Sergio Gabriele Di Dato per l’affermazione nella 100 cc. Unica. Classe che ha visto premiati anche Giò Di Cecilia e Gigi Cuomo.
Nella 125 cc. KF3 la coppa più grande va a Biondo, ed anche Felice Palazzo e Gaetano Panico tornano a casa con un trofeo. I premiati della 125 cc. KF4 sono Simone Di dato, Valentino Carofano e Salvatore Volpe. I riconoscimenti della 125 cc. Over sono andati a Giovanni Faiola, Claudio Valentini e Giuseppe Marra, mentre quelli della 125 cc. Top Driver sono stati consegnati a Patrick Santagata, Mario Petronzio e Danilo De Gregorio. Va sottolineato che la Upn ha omaggiato tute personalizzate ai primi classificati ed ai primi tre della Top Comer. Durante le premiazioni sono stati presentati i regolamenti che accompagneranno la stagione che inizierà a fine febbraio. Per la Upn, in particolare per Sergio Di Dato ed il suo staff, nuove sfide attendono d’essere affrontate e possibilmente vinte. Perché la passione per i motori alla Unione Piste Nazionale è il cuore di tutto.

 

Alfredo Di Costanzo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick