TREVIGNANO – INTERNATIONAL LAKE WATERPOLO

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Sull’onda lunga (è proprio il caso di dirlo) di un torneo ideato ed effettuato da Stefano Mancini, giocatore di serie A1 nel 2003, quest’anno all’interno delle manifestazioni estive trevignanesi si inserisce anche un evento sportivo che vede per l’ennesima volta protagonista proprio il lago.
A fianco del porticciolo è stato montato un campo di dimensioni leggermente inferiori rispetto a quelle previste per la pallanuoto, all’interno del quale per tre giorni si sfideranno le sei squadre in rappresentanza dei sei rioni di Trevignano.
All’interno di queste formazioni, con atlete la cui età spazia dai sedici ai ventotto anni, verranno inserite anche delle giocatrici provenienti dall’Olanda in modo da comporre squadre il più omogenee possibile.
Contrariamente agli standard della pallanuoto, gli incontri non prevedono cronometraggio;  si disputeranno al meglio dei  3 sets ed ogni set concluderà al raggiungimento di 6 gol da parte di una delle due squadre. Se una squadra si aggiudica 2 sets, l’incontro si considera terminato.
Per la determinazione della classifica in caso di parità tra 2 o 3 squadre, prevarrà nell’ordine:
•    vittoria in 2 sets.
•    miglior differenza reti generale.
•    Vincitrice dell’ultimo set in minor tempo.
La finale si terrà al meglio dei 5 sets . Il Titolo viene quindi aggiudicato alla squadra che si aggiudica 3 sets.
Non potendo disporre di un bordo vasca, l’arbitro dirigerà gli incontri da un’imbarcazione ormeggiata a metà campo. Ulteriore novità è rappresentata dall’eventuale espulsione delle giocatrici che non durerà i consueti venti secondi ma sarà quasi simbolica.
Organizzatore dell’evento è la SIS (Sistemi Integrati per lo Sport) di Roma, nella persona del Direttore Sportivo Franco Stovali che incontriamo sul lungolago di Trevignano mentre è indaffaratissimo nel montaggio del campo di gara.
“Con inizio della programmazione a gennaio, e superando non poche difficoltà di carattere burocratico, abbiamo deciso di scegliere Trevignano per una serie di motivi che vanno oltre la semplice bellezza della location – ci dice Stovali – In questa cittadina infatti risiede l’ideatore del torneo del 2003 e da questa cittadina ogni giorno diverse atlete raggiungono il nostro impianto alla Romanina per gli allenamenti”.
“E’ un enorme sacrificio per queste ragazze, le due Stefanelli e la Maciucchi, oltre che per i loro genitori – continua Stovali – che viene ripagato in parte dall’appartenere ad una Società che nei campionati nazionali giovanili vanta un nome di tutto rispetto: la Sis Roma infatti è la prima per palmares tra le “under 17”, “under 19”, oltre ad avere in programma per la prossima settimana a Cosenza, la finale nazionale “under 15”. Vantiamo tra l’altro tra i nostri allenatori Paolo Ragosa che ha fatto parte del Settebello medaglia d’oro a Pechino e che qui da noi trasferisce la tradizione della mentalità ligure alla pallanuoto delle ragazze romane”
Quasi sicuramente ci sarà la possibilità per gli spettatori di poter godere dell’ospitalità della Sabazia II che il Consorzio del Lago ormeggerà proprio in prossimità del campo di gioco. Ci sarà comunque da divertirsi, ne siamo sicuri.


PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

Venerdì – 18,30 / 19,30 – ASINELLI VS CENTRO – (girone giallo)
Venerdì – 19,30 / 20,30 – POSSESSO VS SAN FILIPPO – (girone rosso)
Sabato – 10,00 / 11,00 – ASINELLI VS GOLFO –(girone giallo)
Sabato – 11,00 / 12,00 – POSSESSO VS SCALETTE –(girone rosso)
Sabato – 18,30 / 19,30 – CENTRO VS GOLFO –(girone giallo)
Sabato – 19,30 / 20,30 – SAN FILIPPO VS SCALETTE – (girone rosso)
Domenica  – 09,30 / 10,30 – 3^ Gialla Vs 3^ Rossa – (finale 5° e 6° posto)
Domenica  – 10,30 / 11,30 – 2^ Gialla Vs 2^ Rossa – (finale 3° e 4° posto)
Domenica  – 18,30 / 19,30 – 1^ Gialla Vs 1^ Rossa – (finale 1° e 2° posto)
PREMIAZIONE e CHIUSURA EVENTO   hr 13:00 – 14:00

Renato Magrelli [foldergallery folder=”cms/file/BLOG/6805/” title=”6805″]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick