Latina Pallanuoto, sabato si riparte da primi in classifica


Latina Pallanuoto, sabato si riparte da primi in classifica




Finalmente si ritorna a giocare. Dopo il forzato stop lungo quasi un mese riprende dalla quinta giornata l’avvincente campionato del girone sud di A2. Latina pallanuoto è nuovamente davanti al proprio pubblico e sabato, per la prima volta, entrerà in acqua da prima in classifica assoluta.

Di fronte i Muri Antichi Catania, squadra da sempre caratterizzata da grande grinta ed atleti stranieri di ottimo livello. Anche quest’anno il tandem Spinnicchia (presidente)- Bellecci (ds) è riuscito a portare a Catania un giocatore di tutto rispetto: l’attaccante croato Maroje Gluhaic, proveniente dallo Jadran Split, società che rappresenta la storia della pallanuoto croata con cui ha disputato l’Euroleague. Breve parentesi al Mornar (2013-2015) con cui conquista due semifinali di Len Euro Cup, poi ancora Jadran (2016-2017) e infine lo scorso anno in Montenegro con la Primorac Kotor, con cui mette a segno ben 54 gol.

Non male. Sarà sicuramente un bel vedere il confronto a distanza con l’attaccante, anch’esso croato, militante in casa neroazzurra, Antun Goreta. I valori tecnici delle due squadre appaiono comunque differenti come d’altro canto dimostra la classifica attuale (prima Latina pallanuoto, ultimi i Muri Antichi). Il classico testa-coda dunque che dovrebbe comunque riservare spettacolo e buona pallanuoto visto il livello tecnico di molti giocatori di entrambe le squadre che entreranno in acqua.

Il pronostico è dunque favorevole ai padroni di casa ma attenzione a non sottovalutare iò team di mister Puliafito che in questa prima fase del campionato ha sempre dimostrato di “vender cara la pelle” contro qualsiasi avversario. Mirarchi dal canto suo ha ripreso già dal 2 gennaio la preparazione in vista dell’incontro e rimarca umiltà e concentrazione per allungare la striscia positiva. Appuntamento da non perdere sabato 12 gennaio piscina comunale di Anzio ore 16,30 Latina pallanuoto- Copral Muri Antichi




Probabili formazioni:

Latina pallanuoto: Cappuccio, Tulli, De Bonis, Goreta, Gianni, Falco, Castello, Barberini, Lapenna, Priori, Di Rocco, Giugliano, Marini. All.Mirarchi

Copral Muri Antichi: Ruggieri, Carchiolo, Nicolosi, Zovko, Gluhaic, Aiello, Arancio, Belfiore, Leonardi, Paratore, Muscuso, Calarco, Longo. All. Puliafito.

IL COMMENTO DEL COACH MAURIZIO MIRARCHI

Giocare  dopo la sosta richiede sempre molta attenzione inoltre affrontiamo una squadra che ha fame di punti
quindi sara’ necessario essere fin da subito pronti e determinati.

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DAMIANI

Si riparte con il Campionato, giocheremo in casa ad Anzio contro i Muri Antichi Catania, formazione di tutto rispetto, anche se non ha ancora raccolto frutti nelle prime giornate. Sara’ una partita difficile, entrambe le formazioni hanno bisogno di far punti, noi per mantenere il primato in classifica ed andare a Salerno la prossima settimana con altri tre punti, i Catanesi hanno fame di vittoria, considerando anche il valore della compagine.

Sono convinto che, se riusciamo ad impostare il nostro gioco, da subito, sarà’ una bella partita ma, possiamo continuare la striscia positiva di risultati. Non dobbiamo sottovalutare gli avversari, per noi ogni partita deve essere affrontata come una finale play off. Soltanto con tale atteggiamento, in questo difficile Campionato, potremmo perseguire i nostri obiettivi.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*