Si chiude con II Formula Challenge Città di Spinetoli





Si avvicina la chiusura della stagione automobilistica picena targata Acisport. L’area artigianale di Pagliare del Tronto ospiterà il prossimo 28 ottobre la seconda edizione della gara di Formula Challenge “Città di Spinetoli”, che ha acquisito validità tricolore per il Trofeo Zona Nord. La spinta propulsiva e la passione della Pro Loco Pagliare-Spinetoli-San Pio X, unita all’esperienza organizzativa del Gruppo Sportivo dell’Automobile Club ascolano hanno dato avvio un anno fa ad un evento motoristico di buon successo. Il circuito cittadino, di poco oltre 900 metri, è ricavato tra i padiglioni artigianali, e sarà disegnato con new jersey, rotoballe, pneumatici, recinzioni, birilli, per poter assicurare la fruibilità visiva da parte del pubblico e la necessaria sicurezza anche per i piloti e gli addetti ai lavori.

Le iscrizioni dei piloti sono aperte e si concluderanno alle ore 24 di lunedi 22 ottobre.

La sede logistica con il paddock sarà nella zona del Fly Risto Bar di via 8 Marzo, dove sarà ubicata la segreteria di gara e si effettueranno anche le verifiche sportive e le premiazioni.

Questo il programma della manifestazione: domenica 28 ottobre dalle ore 8 alle 9,30 verifiche sportive presso Fly Risto Bar, dalle ore 8,30 alle ore 10 verifiche tecniche presso Carburanti Discount di Pagliare. I motori si accenderanno dalle ore 11 con la disputa delle prove di qualificazione, con i concorrenti divisi per gruppi e con le batterie con un massimo di 4 vetture al via. A seguire si disputeranno le tre gare che avranno validità per la classifica: si terrà conto delle due migliori prestazioni con somma di tempi sulle tre disponibili per stilare la classifica a tempo.




Direttore di gara sarà Fabrizio Bernetti, mentre il servizio cronometraggio sarà assicurato dalla Federazione Cronometristica Italiana sezione Aldo Tura di Pesaro.



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 4673 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*