Rugby Frascati Union 1949, giovedì pomeriggio il saluto del Comune per la nuova stagione


Rugby Frascati Union 1949, giovedì pomeriggio il saluto del Comune per la nuova stagione




Sarà un fine settimana fitto di impegni quello del Rugby Frascati Union 1949. Tra gli appuntamenti segnati in rosso c’è sicuramente quello di giovedì alle ore 18,30 presso la Sala degli Specchi del Comune di Frascati dove l’amministrazione saluterà tutte le selezioni del sodalizio tuscolano in vista della nuova stagione. Un appuntamento a cui parteciperà tutta la dirigenza del Rugby Frascati Union 1949 al gran completo, ma anche i rappresentanti delle varie categorie della società frascatana.

Il Rugby Frascati Union 1949 in comune per gli auguri per la stagione

Tra l’altro, prima della cerimonia, tutti i tesserati del Rugby Frascati Union 1949 saranno “immortalati” in una foto collettiva nella spettacolare location di Villa Aldobrandini.

«Da un paio di settimane la nostra attività è praticamente a pieno regime – dice il direttore generale Antonio Spagnoli – Nel settore maschile, oltre al primo XV che giocherà in serie B e alla serie C2, ci saranno la franchigia Under 18 con l’Arnold e l’Under 14 allestita sempre in collaborazione con la società capitolina, mentre da mercoledì scorso ha iniziato l’attività anche il settore minirugby che sta avendo riscontri notevoli e che vedrà tenersi un altro importante Open day il prossimo sabato 29 settembre dalle 10 alle 12 presso lo Stadio del rugby di Cocciano.

Open day per conoscere il club

A tal proposito, vorrei ricordare a tutti che c’è la possibilità di usufruire di quattro sedute di allenamento gratuite per chiunque volesse venirci a trovare in questi giorni. Nel settore femminile, letteralmente esploso nel corso degli ultimi mesi, avremo tutte le categorie coperte dall’Under 14 alla prima squadra passando per Under 18 e Under 16». A proposito di settore femminile, ecco l’altro appuntamento segnato in rosso nell’agenda del Rugby Frascati Union 1949.




«Domenica a Spinoretico la nostra società ha organizzato un importante torneo di rugby a 7 che sarà aperto a tutte le categorie e che, di fatto, rappresenterà una grande festa della palla ovale femminile. Parteciperanno squadre da quattro regioni e sarà sicuramente un bel test per le nostre ragazze» conclude Spagnoli.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*